Copertina 7,5

Info

Anno di uscita:2009
Durata:64 min.
Etichetta:ProgRock Records
Distribuzione:SPV

Tracklist

  1. FLASHBACK
  2. RACING THE HOURS
  3. NEWS
  4. DOPPLEGANGER
  5. AN OUTER BODY EXPERIENCE
  6. OUTSIDE IN
  7. NANOWORLD
  8. MIND OVER MATTER

Line up

  • Ricardo Falcao: guitars, vocals
  • Miguel Valadares: keyboards
  • J.C. Samora: drums
  • Nuno Correia: bass
  • Nio: lead vocals

Voto medio utenti

Tornano sulle scene i portoghesi Forgotten Suns, fermi al discreto "Snooze" del 2004. Della vecchia formazione sono sopravvissuti solo Falcao e Valadares (e che è, la formazione del Brasile '82???), ed i nuovi innesti hanno di certo contribuito a spostare le sonorità della band da un prog rock molto tradizionale e 'scolastico' ad un prog metal davvero di alto livello, sia strumentalmente che in fase compositiva.

"Innergy" è davvero un bel disco, insomma, che farà felici i nostri appassionati di Fates Warning, Shadow Gallery, e tutto quel filone che ci tiene decisamente a mettere la parola "progressive" prima di "metal".

Ciò detto, l'album è una continua iniezione di adrenalina: la potente e coinvolgente opener "Flashback" è subito seguita dalla stupenda "Racing the Hours", un funambolico brano davvero da riascoltare 100 volte, forse il migliore del lotto insieme alla lunga e incredibile "Outside In", vera perla di questo disco, che saprà ammaliarvi con i suoi continui cambi di tempo, con la tecnica sopraffina e soprattutto con il gusto che i 5 portoghesi ci sanno mettere. Non una mera esibizione di mezzi tecnici, insomma, tutt'altro: ogni brano di questo disco suona fresco, coinvolgente, e si percepisce chiaramente lo sforzo compositivo anche nei testi, volutamente incentrati sulla difficoltà di vivere in un mondo sempre più estremizzante, sempre più bombardato di news, di nuove tecnologie, e sempre più snaturato della sua essenzialità e spontaneità.

Davvero un "bravi" di cuore ai Forgotten Suns; io vi consiglio vivamente l'ascolto e l'acquisto di un cd bello, fresco e convincente come questo "Innergy". Well done.
Recensione a cura di Pippo 'Sbranf' Marino

Ultime opinioni dei lettori

Non è ancora stata scritta un'opinione per quest'album! Vuoi essere il primo?

Ultimi commenti dei lettori

Non è ancora stato scritto nessun commento per quest'album! Vuoi essere il primo?
Queste informazioni possono essere state inserite da utenti in maniera non controllata. Lo staff di Metal.it non si assume alcuna responsabilità riguardante la loro validità o correttezza.