Archivio delle interviste

Wheels Of Fire: la strada brucia di nuovo!

Sono convinto sia accaduto anche a parecchi dei nostri Gloriosi lettori ... fissare la propria adorata catasta di Cd (o, se preferite, scrutare il file system dei vari dispositivi di archiviazione dati ...), molti dei quali ancora inascoltati, e finire per scegliere quel disco già sentito un sacco di volte, capace costantemente di trasmettere una dose importante di benessere psico-fisico. Nei tempi recenti a me è successo spesso... »

Heidra: La nostra seconda casa

In occasione del tour Europeo abbiamo avuto modo di fare due chiacchiere con i simpatici danesi Heidra. In particolare con Morten Bryld (voce), Carlos G.R. (chitarra) e James Atkin (basso). Si ringraziano per la cortesia Time to Kill Records e Traffic Live Club Ciao Ragazzi, benvenuti al Traffic Club. So che non è la vostra prima volta qui! Come sta andando il tour fino ad ora? Morten Bryld: Ciao,... »

Steve Sylvester, i Death SS nel 2019 sono ancora pericolosi!

Al Lucca Comics&Games, prima del loro concerto siamo riusciti a fare una breve intervista con il cantante e storico frontman dei nostrani Death SS. Sul nostro canale YouTube, a questo link ( http://www.youtube.com/watch?v=5r1S6BVR80w ) trovate anche la versione video. http://i.postimg.cc/28pGSbbC/20191031-222547.jpg Ciao Steve, benvenuto sulle pagine di... »

Bullring: il grande “muggito” dell’hard-rock!

Istinto e genuinità rappresentano caratteristiche che a mio modo di vedere sono ancora in grado di fare la differenza nell’affollato panorama attuale dell’hard-rock. Il tutto ovviamente deve poi essere inserito in un contesto di competenza, temperamento e talento, per un crogiolo di qualità che sono parte integrante del modo di fare musica dei Bullring , esordienti capaci di conquistare un posto privilegiato ai miei occhi... »

Aldi dallo Spazio: il bello di essere “Aldi” …

Considero “ Quasar ”, il debutto discografico degli Aldi dallo Spazio , una delle sorprese “progressive” più intriganti di questo 2019, che rischiavo di lasciarmi sfuggire, se non fosse intervenuta l’opera competente e lungimirante della Jolly Roger Records a farle acquisire (il disco era stato pubblicato nel 2017 in forma autoprodotta) una maggiore visibilità e completezza sonora. Difficile non rimanere... »

Thunder: trent’anni di fulmini hard-blues …

I Thunder compiono trent’anni di carriera, e anche se qualcuno, soprattutto dalle nostre parti, sembra ignorarlo, è davvero impossibile non considerarli autentici portabandiera dell’hard-blues britannico, capaci di mantenere nel tempo elevati standard artistici, in un misto di fedeltà ai “dogmi” e vivacità espressiva. L’uscita di un sontuoso " The Greatest Hits " è l’occasione per fare... »

« Precedente Seguente »

Filtri

1312 interviste trovate con questi criteri