Archivio delle recensioni

Passion - Passion

Vi ricordate quanto erano belli gli anni ottanta? Quando si era liberi, spensierati e la vita trascorreva tra feste sfrenate, macchine veloci, relazioni “facili” e alcol a fiumi, il tutto senza (apparenti) conseguenze? Come dite? Non li avete vissuti? Per questioni anagrafiche o perché, come accaduto al sottoscritto, la vostra quotidianità era “lievemente” diversa? Qualunque sia la vostra “giustificazione”, è innegabile... »

...And You Will Know Us by the Trail of Dead - X: The Godless Void And Other Stories

Il tempo sembra essersi fermato per i redivivi Trail Of Dead (perdonatemi se “snellisco” il monicker). È grazie all’interessamento della sempre attenta InsideOut Music che il duo formato da Jason Reece e Conrad Keely ha potuto dare un seguito all’ottimo “IX” uscito nell’ormai lontano 2014. Dopo l’introduttiva e cinematografica “The Opening Crescendo” , sono gli echi di Seattle a farla da padrone,... »

Doomraiser - The Dark Side of Old Europa

Che i romani Doomriser siano una delle realtà più brillanti del doom italiano, non è certo un mistero. Oltre un decennio di onorata attività, quattro ottimi album alle spalle, coerenza e passione per l'heavy più oscuro e misterico, certificano una presenza nel settore che ha da tempo superato i confini nazionali per essere apprezzata anche all'estero. E con gli anni il loro stile si è sempre più... »

Nightwish - Decades: Live In Buenos Aires

Personalmente ho conosciuto Nightwish con il Live At Wacken 2013, o ufficialmente “ Showtime, Storytime ”, che vedeva una debuttante Miss Floor Jansen , annunciata da un bibarbuto e più giovane Heitala . Dopo più di sei anni di incessanti tours attorno al mondo ormai la bella Floor è ben rodata e solida, e alla fine il ventennale del gruppo è arrivato. Il ventennale era ormai 3 anni fa però. Il... »

T.O.M.B. - Thin The Veil

Sebbene il black metal non sia propriamente il mio campo, mi sono lasciato abbindolare dalla descrizione del promo di "Thin the Veil" degli americani T.O.M.B.: presentati come una band avantgarde black metal con elementi noise, industrial e doom e vista la presenza nel disco di gente del calibro di Hellhammer e membri di Immolation e Gnaw Their Tongues mi sono sembrati un'ottima occasione per lanciarmi... »

Wreck-Defy - Remnants of Pain

I WreckDefy non perdono certo tempo. Formatisi solo nel 2016, hanno già all’attivo due full length, il primo pubblicato nel 2017, e il secondo nel 2019, ed è proprio di quest’ultimo che andremo a parlare ora. Il genere proposto dai nostri è thrash metal che più puro non si può, con richiami decisamente forti ai Testament, e d’altra parte non è un caso, visto che nelle proprie fila vantano niente meno che... »

Stone Cold Fiction - Strange Times

Gli Stone Cold Fiction sono una giovane band di Bristol, UK, al loro album d'esordio per l'etichetta Don't Tell Anyone Records . Siamo nel territorio di un rock/grunge con forti influenze neo-psichedeliche e prog-ambientali, un sound sovente morbido e talvolta quasi intimista ma sferzato a tratti da una corrente più hard-oriented, come nell'iniziale " Mary " che ricorda gli All Them... »

Bonded - Rest In Violence

Cosa aspettarsi da un album composto da ex membri di bands del calibro di: Despair Angel Dust Voodoo Cult Kreator Sodom ? Poteva uscirne un lavoro scarso, blando? Forse Poteva uscirne un lavoro "copia e incolla" dalle precedenti bands di appartenenza? Forse Beh, per fortuna già dal primo pezzo " Godgiven " e soprattutto dalla titletrack in cui abbiamo come ospite l'immenso Bobby “Blitz” Ellsworth,... »

DeWolff - Tascam Tapes

Un microfono, una chitarra, un synth portatile, una batteria elettronica, un registratore a cassette e tanta pazienza: non è servito altro ai DeWolf f per registrare i trenta e rotti minuti di “Tascam Tapes” , ennesimo colpo di coda di una band che definire sottovalutata è dir poco. Perché - siamo seri - sono bravi quasi tutti a rendere accettabili brani mediocri con budget faraonici e produzioni patinate,... »

Unreqvited - Mosaic II - La Déteste Et La Détresse

"Non c'è bene senza male Non c'è amore senza odio Non c'è innocenza senza peccato" Per i lettori più giovani queste parole avranno poco significato ma i miei coetanei (i ragazzi "vintage") ricorderanno sicuramente che erano la tagline del film " Legend " (pellicola di culto non fosse altro che per Tenebra, uno dei villain che più mi ha spaventato da ragazzino,... »

« Precedente Seguente »

Filtri

21061 recensioni trovate con questi criteri