Archivio delle recensioni

Criminal - Sacrificio

Devono essersi proprio appassionati agli ultimi lavori di Soulfly e band similari, i Criminal in questo loro nuovo lavoro. Mi tocca specificare ultimi, perchè se la band cilena ha sempre avuto nel corso della propria carriera un andamento abbastanza piatto in termini musicali, qualche buona idea qua e là, ma niente che faccia venire veramente dei brividi all'ascolto, con "Sacrificio" , il cantante e... »

Mustasch - A Final Warning - Chapter One

I Mustasch sono ormai vecchie conoscenze in campo metal. Dal 1998 ad oggi, gli svedesi hanno messo insieme una discografia di tutto rispetto tra album (11), singoli (25), compilations, split ed Ep. Il presente " Final warning - Chapter one " è appunto un nuovo Ep di sei brani, che dal titolo suggerisce un prossimo "chapter two". Lo stile della formazione è consolidato come il granito: riff heavy... »

Thy Row - Unchained

Già autori di un EP omonimo uscito nel 2019, i finlandesi Thy Row tornano sulle scene neanche due anni dopo con il loro debut album “Unchained” , riuscendo a mantenere integra tutta l’energia e l’aggressività presente nella release precedente. Con un bel miscuglio di tanti generi, spaziando dal rock sporco di Skid Row e Guns N’ Roses, alla melodia heavy metal di altre band come Scorpions e Def Leppard, i Thy... »

Fluisteraars - Gegrepen door de geest der zielsontluiking

Piccoli blackster crescono… …e crescono anche forti e in salute, a sommesso parere di chi scrive. In tutta franchezza, i Fluisteraars si erano già impadroniti del mio cuore grazie al precedente, notevolissimo “ Bloem ”; nondimeno, fa piacere constatare che i Nostri non si siano affatto adagiati sugli allori, ma abbiano anzi ulteriormente affinato la loro miscela sonora. Miscela che, ancora una volta, aggiunge alla... »

Hippie Death Cult - Circle of Days

In soli tre anni di carriera, gli Hippie Death Cult sono già considerati una stella emergente dello scenario alt/stoner/retrò rock contemporaneo. Fondati nel 2018 a Portland, Oregon, dal veterano della scena locale Eddie Brnabic (chitarra), si sono presto completati con l'arrivo della bassista Laura Phillips e del batterista Ryan Moore (che avevano già militato insieme in formazioni del posto) ed... »

Saturnian Mist - Shamatanic

Il terzo lavoro dei finnici Saturnian Mist ha il "merito" di essere diverso dal classico album Black Metal della terra dei mille laghi. Se è vero, infatti, che la Finlandia ci ha abituato ad una qualità media sempre molto elevata in tema di metallo nero, è anche vero che è difficile aspettarsi sorprese dai gruppi provenienti da quelle latitudini dato che con la loro proposta si va, decisamente, sul... »

Rivers of Nihil - The Work

Tornano sulle nostre pagine virtuali i Rivers of Nihil con il loro nuovo ambizioso album “The Work” . La band per chi non la conoscesse è dedita ad un Progressive/Technical Death Metal moderno e complesso, che nell’ultima release ha saputo dare più di qualche soddisfazione e che ci faceva intravedere una notevole maturazione ... »

Stagewar - Danger To Ourselves

Il buon vecchio Thrash non muore mai, e' proprio il caso di dire. La band teutonica degli Stagewar attiva dal 2003 pubblica un'ottima uscita del genere, meglio del sottogenere del Thrash'n'roll, grazie alle 8 esplosive tracce contenute nell'ultima fatica discografica " Danger to Ourselves " in uscita questo mese. Certo non aspettatevi novità di sorta, la proposta musicale dei Nostri è... »

Inglorious - Heroine

Escludendo rarissime eccezioni, non amo particolarmente gli album di cover e anche la presenza di singoli remake all’interno di produzioni discografiche inedite non riesce quasi mai a giustificare, nelle mie valutazioni, la sua produttiva sussistenza. Sono però rimasto molto incuriosito dalla scelta degli Inglorious di dedicare un intero full-length alle cantanti e ai gruppi female fronted che ammirano e... »

Arabs in Aspic - Strange Frame of Mind (reissue)

E giungiamo alla conclusione di quest’altro giro di ristampe con il terzo album in studio dei norvegesi Arabs in Aspic , che per inciso è anche tra i loro lavori. Questi novelli progsters a differenza di moltissimi nomi della scena Neo Prog non sono fotocopia sbiadita del Prog che fu, diciamoci la verità: di novelli ELP con la chitarra, di versioni Pop dei Genesis dell’era Gabriel , piuttosto che una... »

« Precedente Seguente »

Filtri

23323 recensioni trovate con questi criteri