Steve Vai - Live At The Astoria London

Copertina 8

Info

Dvd
Genere:Guitar Hero
Anno di uscita:2004
Durata:240 min.
Etichetta:Light Without Heat
Distribuzione:Audioglobe

Tracklist

  1. SHYBOY
  2. GIANT BALLS OF GOLD
  3. EROTIC NIGHTMARES
  4. BLOOD AND GLORY
  5. DAVE'S PARTY PIECE
  6. BLUE POWDER
  7. THE CRYING MACHINE
  8. THE ANIMAL
  9. BANGKOK
  10. TONY'S SOLO
  11. BAD HORSIE
  12. CHAMALEON
  13. DOWN DEEP IN THE PAIN
  14. FIRE
  15. LITTLE WING
  16. WHISPERING A PRAYER
  17. INCANTATION
  18. JIBBOOM
  19. FOR THE LOVE OF GOD
  20. LIBERTY
  21. THE ATTITUDE SONG

Line up

  • Steve Vai: guitars
  • Billy Sheehan: bass
  • Tony MacAlpine: guitars, keyboards
  • Dave Weiner: guitars
  • Virgil Donati: drums

Voto medio utenti

Registrato nelle due serate del 6 e 7 dicembre 2001, presso il The Astoria di Londra, il presente doppio DVD di Steve Vai si presenta con la bellezza di 4 ore circa tra riprese dei due concerti e relativa set list, più back stage e materiale bonus che, come sempre in questi casi, va a trovare spazio sul secondo DVD. Già sulla carta la formazione che accompagna Vai nel corso delle due esibizioni qui immortalate è a dir poco superlativa, comprendente Billy Sheehan al basso, Virgil Donati alla batteria e Tony MacAlpine alle tastiere e chitarra, una squadra decisamente valida sulla quale Steve può fare sicuro affidamento per un'ottima riuscita esecutiva. A fianco di questo primo aspetto aggiungiamo che la qualità delle riprese in questione e della regia che ha seguito i due concerti è decisamente al di sopra della ormai fitta media di pubblicazioni su DVD che popolano il mercato della musica heavy, assolutamente professionale sotto ogni aspetto. La resa finale ha poco da invidiare a qualsiasi produzione cinematografica di medio/alto livello e garantisce un'ottima fruibilità dal punto di vista visivo, in grado di non stancare mai anche dopo più di 200 minuti di visione, grazie a continui e numerosi cambi di inquadratura, effetti grafici di buon livello e mai esasperati, il tutto ad esaltare sotto ogni singolo aspetto la superlativa prova di Vai. Come anticipato, sul primo disco troviamo l'intera set list comprendente ben 21 tracce magistralmente interpretate dalla formazione di cui sopra e trascinate dall'incredibile performance di Mr. Vai, protagonista assoluto di ogni singolo istante dell'intero DVD. Sul palco è incredibile vedere come l'artista si muova e come coinvolga con la sola chitarra il folto pubblico estasiato dall'esecuzione del chitarrista, il quale si fonde in unica creatura con la sua Ibanez, incantando come pochi ogni singolo spettatore. La lunghissima tracklist accontenta di sicuro i gusti di tutti gli amanti di questo artista, offrendo il meglio della vasta carriera discografica del chitarrista, e non disegnando simpatici ed eccitanti duetti con Sheehan prima e MacAlpine poi, tra i quali non poteva mancare anche l'assolo di uno dei migliori batteristi rock/fusion attualmente in circolazione quale Virgil Donati.
Non da meno la prestazione dell'altro chitarrista della band, Dave Weiner, amico di Vai da qualche anno entrato in pianta stabile nella sua band il quale mostra di meritarsi a pieno titolo il prestigioso ruolo riservatogli da Vai in persona. Meno entusiasmante se vogliamo il secondo DVD, quello extra contenente le classiche riprese bonus di backstage e altro materiale, nella fattispecie una serie di riprese dalle prove della band in quel di Los Angeles, più alcuni simpatici siparietti con Vai e Sheehan come protagonisti, seguiti da discografia del chitarrista e biografia dei singoli musicisti. Contenuto decisamente scarso se paragonato all'elevatissimo valore qualitativo del primo disco, quello principale, il quale rappresenta ovviamente il piatto forte di questo prodotto, un piccolo gioiello su tutti i fronti, una delizia per gli occhi e per le orecchie.
Recensione a cura di Marco 'Mark' Negonda

Ultime opinioni dei lettori

Non è ancora stata scritta un'opinione per quest'album! Vuoi essere il primo?

Ultimi commenti dei lettori

Non è ancora stato scritto nessun commento per quest'album! Vuoi essere il primo?
Queste informazioni possono essere state inserite da utenti in maniera non controllata. Lo staff di Metal.it non si assume alcuna responsabilità riguardante la loro validità o correttezza.