Feed RSS News

0
03 dicembre 2016

Sondaggi

Nessun sondaggio disponibile

Feed RSS Recensioni

Copertina 0 Freedom Call
Master of Light
Power Metal
Copertina 0 Yattafunk
Yattafunk Sucks
Nu Metal / Crossover
Copertina 0 Frozen Hell
Path To Redemption
Death Metal
Copertina 0 Bornholm
Primaeval Pantheons
Pagan / Viking Metal
Copertina 0 Zlatanera
Legerdemain
Doom Metal / Stoner / Sludge
Copertina 1 Hemina Past
Nebulae
Progressive Metal
Copertina 0 No More Fear
Malamente
Death Metal
Copertina 0 Primogenorum
Damned Hearts in the Abyss of Madness
Black Metal
Copertina 0 Ibridoma
December
Heavy Metal
Copertina 0 Cydia
Victims Of System
Alternative / Djent
Copertina 0 Soulburn
Earthless Pagan Spirit
Death Metal
Copertina 0 FM
Indiscreet 30
Hard / Rock / AOR / Glam
Copertina 0 Sister
Stand Up, Forward, March!
Hard / Rock / AOR / Glam
Copertina 0 Light & Shade
The Essence Of Everything
Power Metal
Copertina 0 Witchery
In His Infernal Majesty's Service
Thrash / Speed Metal
Copertina 0 Goatcraft
Yersinia Pestis
Folk / Ambient
Copertina 0 Ctulu
Ctulu
Black Metal
Copertina 0 Leprous
Live At Rockefeller Music Hall
Progressive Metal
Copertina 0 Hateworld
Mass Deception
Thrash / Speed Metal
Copertina 0 Roxin’ Palace
Freaks Of Society
Hard / Rock / AOR / Glam

Highlights

Video anteprima esclusiva - Dharma Storm "Blackout"

Accadde oggi

04 dicembre 1993: Frank Vincent Zappa (Baltimora, 21 dicembre 1940 – Los Angeles, 4 dicembre 1993)

Foto Frank Vincent Zappa è stato un compositore, chitarrista, cantante, arrangiatore, direttore d'orchestra e produttore discografico statunitense. È considerato uno dei più grandi geni musicali del '900, capace di fondere molti generi a lui precedenti e contemporanei ottenendo un risultato insuperato.

Nacque a Baltimora, nel Maryland, il 21 dicembre del 1940, figlio di Francis Zappa (nato Francesco Zappa), un perito industriale italiano originario di Partinico (in provincia di Palermo), e di Rose Marie Zappa (nata Colimore), una casalinga statunitense di origini francesi ed italiane.

Dopo essersi diplomato nel 1958 alla Antelope Valley High School, l'anno successivo Frank, ormai completamente preso dalla musica, decise di andare a vivere da solo dopo un tentativo del padre di convincerlo a iscriversi all'università.

Impressionato dalle composizioni e soprattutto dalla concezione ritmica di Edgard Varèse, ma anche dai grandi bluesmen, Zappa passerà con disinvoltura dal rock al R&B, dalla "canzonetta" alla colonna sonora passando per cartoon immaginari, fino a esperimenti di stampo barocco eseguiti al Synclavier, con rielaborazioni di brani del violoncellista e compositore milanese di fine Settecento Francesco Zappa, e ancora rivisitazioni di musica classica e riletture delle proprie musiche affidate a grandi orchestre come la London Symphony Orchestra e l'Ensemble Modern. Diversi anche i richiami alle sue origini italiane, presenti in pezzi come "Tengo 'na minchia tanta" (contenuto in "Uncle Meat"), "Questi cazzi di piccione" (contenuto in "The Yellow Shark") e "Dio fa" (contenuto in "Civilization Phaze III").

Poliedrico e geniale chitarrista, divenne noto in tutto il mondo con il suo gruppo, The Mothers of Invention, nel 1966, grazie all'incisione del concept album "Freak Out!": il disco fece scalpore non solo perché era uno dei primi doppi album della storia del rock, ma anche per i testi e la parodia dissacrante del rock degli anni sessanta. L'importanza epocale di "Freak Out!" è testimoniata anche dal fatto che Paul McCartney ha spesso dichiarato che l'opera dei Mothers of Invention è stata di fondamentale influenza nel concepimento e nella stesura dell'album dei Beatles "Sgt. Pepper's Lonely Hearts Club Band".

Nella sua intensa carriera ha collaborato con diversi musicisti appartenenti ai generi più diversi, spesso contribuendo al loro successo: i rocker Captain Beefheart e Alice Cooper, il tastierista jazz George Duke, i chitarristi Steve Vai, Warren Cuccurullo, Adrian Belew e Mike Keneally, il violinista Jean-Luc Ponty, il compositore new age Patrick O'Hearn, i batteristi Terry Bozzio, Vinnie Colaiuta e Chad Wackerman.

Zappa morì a causa di un cancro alla prostata il 4 dicembre 1993

Ultimi servizi

Foto 0 Articolo / Frontiers Music - intervista a Elio Bordi: don’t...

Alzi la mano chi, tra gli chic-rockers là fuori, avrebbe mai previsto che un giorno l’etichetta discografica di riferimento del genere sarebbe stata “fieramente” italiana. Nemmeno il...

Foto 0 Live report / Tarja Turunen - 28 Novembre 2016 (Teatro Obihall,...

La prima delle due tappe italiane del " The Shadows Shows " tour arriva in una fredda e ventosa serata di fine novembre...

Foto 0 Live report / Lacuna Coil, Trezzo sull'Adda (MI) 28.11.2016

La metal band nostrana dei Lacuna Coil tocca finalmente Milano nell'ambito del tour europeo che li ha visti sul suolo italico anche a...

Foto 0 Intervista / Soulburn: orgoglio olandese...e per i Venom!...

Il tempo passa, gli anni scorrono, ma spesso le persone non cambiano. Non sentivo Eric Daniels da 18 anni, quando lo intervistai in...

Foto 0 Live report / Amaranthe + Sonic Syndicate + Smash Into Pieces -...

Trieste si accende di nuovo a suon di metal! Dopo aver ospitato la creme della creme del panorama metal svedese, come Kamelot, Heat, Circus...

Foto 0 Intervista / ART X: il mistero dell'arte

“The Redemption Of Cain” è l’ennesima, bella sorpresa partorita da un connazionale che non ha bisogno certo di presentazioni, quel...

Foto 0 Intervista / Eleine: il lato sensuale del metal

“Seductive, style, monumental”. Tre le parole usate per definire gli Eleine . Seduzione e sensualità, un connubio che si sposa...

Foto 2 Live report / Amon Amarth + Testament + Grand Magus @ Alcatraz...

Ed eccoci ancora all’Alcatraz di Milano per un'altra serata di grande musica a distanza di sole 24 ore, dall'esibizione degli...

Foto 0 Intervista / Blues Pills: body & soul

Ascoltare i Blues Pills equivale a fare una sorta di viaggio temporale fino agli anni sessanta e settanta, rievocando attraverso le...

Foto 0 Articolo / Intervista a Simon Heath (Cryo Chamber)

Simon Heath è un ragazzo svedese il cui nome, alla maggior parte di voi, dirà poco o nulla. Egli è il mastermind dietro il progetto Atrium Carceri, band di punta della scena...

Foto 0 Articolo / SpazioRock Festival 2016 power metal edition:...

"Alla faccia di chi dice che in Italia e specialmente nel metal c'è solo competizione, rancore e squallido gossip" reprise, qua ci vogliamo tutti bene e soprattutto ci...

Foto 0 Articolo / Pain, le foto del meet and greet a Milano

Lo scorso 9 settembre 2016 lo staff di Metal.it, in collaborazione con Nuclear Blast Entertainment e Kizmaiaz , ha permesso ad alcuni fortunati lettori di prendere parte ad un...

Foto Guida / Il Black Metal in Grecia

Nei precedenti capitoli della guida al black metal ci siamo occupati della nascita e dello sviluppo di questo movimento musicale in Svezia e Norvegia. Nell'immaginario collettivo il black...

Foto Guida / Il Black Metal in Norvegia

Dopo aver introdotto il discorso musicale sul Black metal con il nome di Bathory ed esserci di conseguenza dedicati alla Svezia, è necessario fermare la nostra attenzione su quello che è il...

Foto Guida / Il Black Metal in Svezia

Introduzione : che cosa è il Black Metal. Definire cosa sia il black metal non è certamente impresa semplice. Sia a livello musicale che a livello...

Foto Guida / Il death svedese (Pt.1)

Premessa: Ho riflettuto a lungo prima di cimentarmi nel prosieguo della guida al death metal di Metal.it , vuoi perchè la sola parola "guida" incute un...

Facebook Facebook YouTube YouTube Twitter Twitter
Aggiungi notizia Segnala notizia Aggiungi concerto Segnala concerto
Loading