Anno Mundi

Foto
Logo

Info

Nazione:Italia
Attività:non disponibile

Line up

  • Federico Giuntoli: vocals
  • Alessio Secondini Morelli: guitars, effects, backing vocals
  • Flavio Gonnellini: bass
  • Mattia Liberati: keyboards
  • Gianluca Livi: drums, percussions
Gli Anno Mundi sono una hard rock band di Roma, fondata da Alessio Secondini Morelli (chitarre) e da Gianluca Livi (batteria) e completata, nella sua configurazione attuale, dal tastierista Mattia Liberati e dal bassista Flavio Gonnellini (entrambi membri fondatori dei progsters Ingranaggi Della Valle) e dal cantante Federico "Freddy Rising" Giuntoli (attivo fin dalla fine degli anni '70 nella scena capitolina e in passato membro, tra gli altri, dei Martiria).
L’ultimo lavoro del gruppo (dopo il full-length del 2011 “Cloister Graveyard in the Snow”, l’Ep “Window in Time” del 2013 e la partecipazione ad alcune compilation) s’intitola “Rock in a Danger Zone” e viene pubblicato soltanto in vinile, in una tiratura di trecento copie numerate, complete d’inserto con foto e testi.
L’album, registrato e prodotto a Roma presso i “3 Fates Recording Studios” di proprietà degli Ezra Winston (sound engineer Paolo Lucini), con appendici successive registrate presso i MIA Studios e la Bottega Del Suono (sound engineer Fabio Lanciotti), vede la presenza di due special guest: il bassista Emiliano Laglia e il chitarrista Massimiliano Fabrizi.
Nel 2019, il quintetto sarà protagonista di un'altra uscita discografica, al momento senza titolo, che sarà pubblicata nei formati CD e LP dalla genovese Black Widow Records, stessa label dei citati Ingranaggi della Valle.

Discografia

Copertina 7,5

1. IN THE SALOON / 2. BLACKFOOT / 3. MEGAS ALEXANDROS / 4. DARK MATTER (NIBIRU’S ORBIT) / 5. SEARCHING THE FAITH / 6. TRIBUTE TO ERICH ZANN / 7. PENDING TRIAL / 8. FANFARE ...

Copertina

1. SCARLET QUEEN / 2. THE SHINING DARKNESS / 3. DWARF PLANET / 4. GALLIFREYAN’S SUITE: ACCESS TO THE 4TH DIMENSION; TARDIS; TIMELORD / 5. CLOISTER GRAVEYARD IN THE SNOW / 6. GOD OF THE SUN

Interviste

Anno Mundi: Don’t follow the path that so many tread …

(21 marzo 2019) Autoprodotto e pubblicato in tiratura limitata nel dicembre del 2018, “ Rock in a danger zone ”...

Live report

Non sono ancora presenti live report per questo gruppo

Ultime notizie correlate

Nessuna notizia disponibile
Queste informazioni possono essere state inserite da utenti in maniera non controllata. Lo staff di Metal.it non si assume alcuna responsabilità riguardante la loro validità o correttezza.