Lana Lane - Return To Japan + Storybook

Copertina 7,5

Info

Anno di uscita:2004
Durata:255 min.
Etichetta:Frontiers
Distribuzione:Frontiers

Tracklist

  1. DARK WATER PART III
  2. FANFARE FOR THE DRAGON ISLE
  3. GARDEN OF THE MOON
  4. IN THE HALL OF THE OCEAN QUEEN
  5. ESCHER’S STAIRCASE
  6. THE BEAST WITHIN YOU
  7. RAINBOW’S END
  8. QUEEN OF THE OCEAN
  9. PROJECT SHANGRI LA
  10. EVOLUTION REVOLUTION
  11. FRANKENSTEIN UNBOUND
  12. ATHENA’S SHADOW
  13. NIGHT FALLS
  14. ASTROLOGY PRELUDE
  15. REDEMPTION PART II
  16. SECRETS OF ASTROLOGY
  17. TAKE A BREATH
  18. STARDUST
  19. SYMPHONY OF ANGELS
  20. DREAM ON
  21. ALEXANDRIA
  22. AUTUMN LEAVES
  23. LET HEAVEN IN
  24. DREAMCURRENTS
  25. AVALON
  26. SEASONS END
  27. IN THE COURT OF THE CRIMSON KING (BONUS TRACK)
  28. LONG LIVE ROCK’N’ROLL (BONUS TRACK)
  29. INTRIDUCTION MEDLEY
  30. ESCHER’S STAIRCASE
  31. RAINBOW’S END
  32. PROJECT SHANGRI LA
  33. QUEEN OF THE OCEAN
  34. DESTINATION ROSWELL
  35. FRANKENSTEIN UNBOUND
  36. BEFORE YOU GO
  37. UNDER THE OLIVE TREE
  38. THE BEAST WITHIN YOU
  39. NIGHT FALLS
  40. THROUGH THE RAIN
  41. SEASONS
  42. LOVE IS AN ILLUSION
  43. AVALON
  44. EVOLUTION REVOLUTION
  45. SYMPHONY OF ANGELS
  46. ASTROLOGY PRELUDE
  47. REDEMPTION PART II
  48. SECRETS OF ASTRLOGY

Line up

  • Lana Lane: lead and backing vocals
  • Erick Norlander: keyboards
  • Marc McCrite: guitars, backing vocals
  • Neil Citron: lead guitars
  • Peer Verschuren: lead and rhythm guitars
  • Tommy Amato: drums
  • Vinny Appice: drums

Voto medio utenti

Affascinante, prolifica, impeccabile Lana Lane. L’infaticabile regina del rock melodico sembra non conoscere tempi morti e regala al suo pubblico un doppio live con tanto di DVD girato tra Giappone, Germania e Belgio a cavallo tra il 1998 e il 2003, a pochi mesi di distanza dall’ultimo “Winter Sessions”.
Il primo cd immortala alcune esibizioni live che i coniugi Lane-Norlander con la loro band tennero in Giappone tra il 1999 e il 2002. La perfezione è da sempre una caratteristica che accompagna ogni lavoro della Lane, e questo live non è da meno: Lana non sbaglia mai una nota ed esegue ogni suono con le sue interpretazioni di gran classe mentre Norlander alle tastiere e gli splendidi musicisti che lo accompagnano (tra cui Vinnie Appice alla batteria) offrono delle performance sempre perfette. I brani sono tratti dalla discografia sino a quel momento più recente, e non mancano classici quali “Rainbow’s End”, “Queen Of The Ocean” e “Project Shangri La”. Buona la produzione anche se il basso di Schiff a volte risulta coperto.
Il secondo cd contiene invece dodici brani in versione acustica voce/piano: ottima la scelta della track-list che include “Dream On” degli Aerosmith, “Seasons End” dei Marillion, e le immortali “Long Live Rock’n’Roll” (Rainbow) e “In The Court Of The Crimson King” (King Crimson)come bonus tracks. Sentire la voce della lane e il piano di Norlander duettare in brani del genere è davvero emozionante, l’unica pecca è che l’ugola di Lana a volte sembra spingersi troppo oltre, come nella sopraccitata “Dream On” o in alcuni passaggi di “Seasons End”.
La band torna al completo per le due bonus, in precedenza pubblicate soltanto per il mercato Giapponese.
Il DVD contiene filmati per una durata di oltre tre ore; non avendo a disposizione cifre esorbitanti la qualità video è poco più che amatoriale ma la qualità della musica suonata ripaga appieno gli spettatori. Nonostante gli spazi non troppo grandi e i colori bizzarri, Lana Lane e soci propongono quello che considerano essere il meglio delle loro esibizioni Giapponesi ed Europee degli ultimi anni, intervallate da una serie (piuttosto lunga ma molto interessante) di interviste ai membri della band. Le immagini che ritraevano il chitarrista Arjen Anthony Lucassen (Ayreon, Star One), ospite durante il tour del 2002, sono state più o meno abilmente sostituite a causa della rottura definitiva con Lucassen a cui Norlander accenna nel booklet. Peccato…
I brani della track-list sono simili al primo cd, e non mancano contenuti extra; è inoltre possibile decidere di guardare i brani intervallati dalle interviste oppure visionarli separatamente.
Una grande quantità di materiale aspetta dunque i fans della Regina del Rock Melodico, che troveranno “Storybook” e “Return To Japan” irrinunciabili. Per chi non conosca, o non possieda, nulla di questa grande cantante, questa uscita è senz’altro un buon punto di partenza.
Recensione a cura di Elena Mascaro

Ultime opinioni dei lettori

Non è ancora stata scritta un'opinione per quest'album! Vuoi essere il primo?

Ultimi commenti dei lettori

Non è ancora stato scritto nessun commento per quest'album! Vuoi essere il primo?
Queste informazioni possono essere state inserite da utenti in maniera non controllata. Lo staff di Metal.it non si assume alcuna responsabilità riguardante la loro validità o correttezza.