Copertina 5

Info

Genere:Gothic Metal
Anno di uscita:2010
Durata:67 min.
Etichetta:Deadsun Records

Tracklist

  1. LAST WILL LEFT...
  2. ... A LONG WAY DOWN
  3. GOOD BY LOVE
  4. HUNTING
  5. DEVILISH DELIVERANCE (AEONS CRY PT. 2)
  6. DUSKFUL OF BLISS, MORNINGFUL OF MISERY
  7. VEIL OF GOLDEN LEAVES
  8. ELSEWHERE BUT HERE
  9. THE SON THAT NEVER WAS
  10. SELLING MY SOUL
  11. THE WHITE FLASH

Line up

  • António Capote: keyboards
  • Filipe Gonçalves: vocals, guitars
  • João Costa: drums
  • Ricardo Pinhal: guitars

Voto medio utenti

Impresa titanica arrivare alla fine dei 67 minuti di questo "The Bitterest Flavour", secondo album della gothic band portoghese Divine Lust. Composizioni soporifere e pericolosamente simili a se stesse si rincorrono in un album che non brilla né per produzione né per ispirazione compositiva, ed in cui la vena un po’ doom dei DL non riesce a far emergere un prodotto buono giusto un po’. Sparuti inserimenti di growl per una band che predilige la voce pulita, e composizioni che ricordano i primi My Dying Bride, con punte di depressive un po’ alla Candlemass… ma stavolta la somma degli addendi non fa il totale, prova ne sia la fatica che si fa ad arrivare in fondo al platter. Si salvano, grazie ad una buona struttura musicale, brani come "Veil of Golden Leaves" o "… A Long Way Down", ma in linea di massima il disco stenta a decollare ed a trovare sostenitori tra i neuroni del mio cervello. Mezza delusione.
Recensione a cura di Pippo ′Sbranf′ Marino

Ultime opinioni dei lettori

Non è ancora stata scritta un'opinione per quest'album! Vuoi essere il primo?

Ultimi commenti dei lettori

Non è ancora stato scritto nessun commento per quest'album! Vuoi essere il primo?
Queste informazioni possono essere state inserite da utenti in maniera non controllata. Lo staff di Metal.it non si assume alcuna responsabilità riguardante la loro validità o correttezza.