Hard `N` Heavy

Avatar 0

Info

Genere preferito:Progressive Metal
Data di nascita:non disponibile
Provincia:Bari
Iscritto dal:11 settembre 2016

Ultimi commenti inseriti

Inserito il 27 mag 2019 alle 16:07

per me fino a ''kin'' sono tutti capolavori da avere. Band superiore ai loro colleghi americani, leggendari Xentrix.

Inserito il 09 giu 2018 alle 10:19

be che dire.... l'album lo ho ascoltato per bene ed è un gran disco, prequelle non ha nessun filler tutte ottime canzoni. A me piacciono tutte ne cito solo alcune come le strumentali, SEE THE LIGHT, il coro che apre il disco è bellissimo poi LIFE ETERNAL, FAITH, insomma ci troviamo di fronte all'ennesimo centro di una grande band come i Ghost. voto: 8/10

Inserito il 02 giu 2018 alle 11:38

Lo sto ascoltando da stamattina presto su youtube, non posso dare un giudizio per adesso mi ci vòra del tempo per assimilare l'album, però una cosa la condivido, quella su Meliora che è un super-Capolavoro, posseduto da me in cd originale. Un saluto a tutti e che la gloria sia con voi metal.it.

Ultime opinioni inserite

Copertina dell'album

mi dispiace ma non sono d'accordo ''None Shall Defy'' è una pietra miliare del thrash metal

Copertina dell'album
Testament - Practice What You Preach / CAPOLAVORO DEL MELODIC THRASH

Questo album è eccellente, perfetto. Non penso che i Testament devono dimostrare o dare conti a qualcuno, Dei della musica. In conclusione, Practice What You Preach e un album pieno di emozioni, di complessità e melodia, veloce, pesante, il terzo album dei TestamenT a dei riff di chitarra incredibili grazie ad Eric, e Alex e alla voce terrificante di Chuck Billy! CAPOLAVORO.

Copertina dell'album
Phlebotomized - Skycontact / Masterpiece del progressive avantgarde metal

Questo album è diverso da ''immense, intense, suspense'' meno brutale, siamo su un heavy metal sperimentale molto progressivo con parti death metal, e ampi spazzi di atmospheric ambient- con Sintetizzatori. Skycontact è un gioiello un Must da avere per i grandi intenditori di musica.

Queste informazioni possono essere state inserite da utenti in maniera non controllata. Lo staff di Metal.it non si assume alcuna responsabilità riguardante la loro validità o correttezza.