ludwig

Avatar 11

Info

Genere preferito:non disponibile
Data di nascita:non disponibile
Web:non disponibile
Provincia:non disponibile
Iscritto dal:16 luglio 2010

Ultimi commenti inseriti

Inserito il 20 gen 2020 alle 10:12

C'era una sua playlist sul web anni fa, più che altro rock/pop generalista a 360° ma ci aveva messo dentro anche roba famosa di Metallica e Ac/Dc :)

Inserito il 16 gen 2020 alle 22:19

Ahahah giusto consiglio per il Mancio! :D Fra i calciatori QUASI attuali se non sbaglio anche De Rossi apprezza il genere. Fra gli allenatori sicuramente da aggiungere Klopp, mentre mi pareva di ricordare Gattuso ma cercando al volo non ho trovato conferme. Ai "miei tempi" nella squadra della mia città giocava...e suonava...il mitico Alexi Lalas...! Questione da approfondire comunque :P

Inserito il 10 gen 2020 alle 12:44

Ah beh dal 2020 aspetto anche un paio di ritorni di nicchia già annunciati in campo power (probabili gli Insania, attualmente al lavoro sul nuovo album...meno gli Heavenly, scomparsi nuovamente da un anno dopo l'annunciato ritorno...).

Ultime opinioni inserite

Copertina dell'album
Elegy - Supremacy / I pionieri del power-prog!

Questi col precedente lavoro hanno inventato il power/prog, dando il via alla nascita poi di decine e decine di band...purtroppo per gli Elegy, il boom di questo sottogenere è avvenuto qualche anno dopo, e a loro sono rimaste le briciole (complice anche il loro calo di ispirazione, cambio di cantante, ecc.). Ad ogni modo è proprio Supremacy il capolavoro da tramandare ai posteri, il loro album più maturo e raffinato. Band che rimpiango moltissimo...Van de Laars se ci sei batti un colpo :)

Copertina dell'album
Avantasia - The Mystery Of Time / peggior avantasia di sempre

Mi accodo al Graz, davvero non capisco l'entusiasmo x un disco senza sussulti, tutta roba già fatta nei 2 precedenti episodi già non entusiasmanti...e una produzione come sempre pessima da parte di Paeth, che a mio avviso dovrebbe andare a zappare la terra (i suoni di batteria sono semplicemente penosi, privi di qualunque dinamica!). Unica cosa positiva la copertina.

Copertina dell'album
Avantasia - The Scarecrow / Avantasia?

Nettamente inferiore ai fasti dei primi 2 Avantasia, dei quali questo disco eredita solo la modalità-ospiti e il nome. L'acquisto è giustificato dall'ottima e sperimentale The Toy Master, dalla buona title-track e da 2-3 brani più nel classico songwriting di Sammet (che dimostra di non essere proprio portato all'hard rock...mentre stendo un velo pietoso sull'adolescenziale Carry me over e sul soporifero brano con la Sommerville). Sufficiente.

Queste informazioni possono essere state inserite da utenti in maniera non controllata. Lo staff di Metal.it non si assume alcuna responsabilità riguardante la loro validità o correttezza.