Autopsy

Foto
Logo

Info

Nazione:Stati Uniti
Attività:dal 1987

Line up

  • Chris Reifert: vocals, drums
  • Eric Cutler: vocals, guitars
  • Danny Coralles: guitars
  • Joe Allen: bass
La band iniziò la sua carriera professionistica nel 1989 con l'album Severed Survival, un ottimo album di Death Metal in cui ancora si sentono "echi" della passata esperienza di Reifert come batterista dei Death. Si distinguono anche i due chitarristi Eric Cutler e Danny Coralles, in grado di creare assoli coinvolgenti e sufficientemente "morbosi" per il genere. A causa della copertina "splatter" del disco (un essere umano dilaniato da lame e ganci), l'album ebbe delle difficoltà ad essere importato in Gran Bretagna e ha circolato per lungo tempo con un artwork alternativo (dei chirurghi mostruosi chini su un tavolo operatorio).
Gli Autopsy, però, alla ricerca di un sound più originale, iniziano a sperimentare e decidono di inserire nella loro musica passaggi più lenti e funerei. Il risultato è l'EP Retribution for the Dead, che confluirà quasi per intere (2 pezzi su 3) sull'album seguente, Mental Funeral, pubblicato nel 1991. L'album conferma il cambiamento stilistico dei nostri ed inaugura una nuova loro caratteristica, ovvero l'inserimento dei "microbrani", brevi e spesso splendide "miniature" musicali Death Metal (sull'album ce ne sono 2).
L'EP successivo, Fiend for Blood, mostra un'ulteriore evoluzione del loro sound, che inizia ad assorbire spunti dal punk e dal grindcore. L'album successivo, Acts of the Unspeakable, è infatti composto equalmente da brani Death Metal veloci e lenti, con in più un'abbondanza dei soliti "microbrani". L'album uscì, oltre che in CD ed in cassetta, anche in una versione in vinile limitata a 1000 copie. Questa versione conteneva un grande poster con l'artwork completo del disco [1] : un probabile, morboso omaggio alle opere di Hyeronimus Bosch e Pieter Bruegel il Vecchio. La copertina della versione su CD, invece, riproduce solo un piccolissimo particolare dell'artwork originale, probabilmente ritenuto sin troppo "estremo".
Le influenze punk si fanno sempre più preponderanti nel successivo album, Shitfun, del 1994, preparando il terreno per quelli che saranno gli eredi degli Autopsy, ovvero gli Abscess. Nel 1995, infatti, il gruppo si scioglie : il chitarrista Eric Cutler si da ad una delle sue passioni, il Jazz, mentre il chitarrista Danny Coralles ed il batterista Chris Reifert formano i sunnominati Abscess. In più, i due collaborano anche al progetto The ravenous con Killjoy dei Necrophagia: il gruppo è un vero e proprio "omaggio" al sound degli Autopsy fino al secondo album. Nel 2010 il gruppo torna in attività e porta alla luce un nuovo lavoro: l'ep The Tomb Within, che musicalmente riporta ai primi due album Severed Survival e Mental Funeral

Fonte:
Wikipedia

Discografia

Copertina 5
Puncturing the Grotesque (Peacevill / 2017) 

1. DEPTHS OF DEHUMANIZATION / 2. PUNCTURING THE GROTESQUE / 3. THE SICK GET SICKER / 4. GAS MASK LUST / 5. CORPSES AT WAR / 6. GORECROW / 7. FUCK YOU!!!

Copertina 7
Tourniquets, Hacksaws And Graves (Peaceville / 2014) 

1. SAVAGERY / 2. KING OF FLESH RIPPED / 3. TOURNIQUETS, HACKSAWS AND GRAVES / 4. THE HOWLING DEAD / 5. AFTER THE CUTTING / 6. FOREVER HUNGRY / 7. TEETH OF THE SHADOW HORDE ...

Copertina 7,5
The Headless Ritual (Peaceville Records / 2013) 

1. SLAUGHTER AT BEAST HOUSE / 2. MANGLED FAR BELOW / 3. SHE IS A FUNERAL / 4. COFFIN CRAWLERS / 5. WHEN HAMMER MEETS BONE / 6. THORNS AND ASHES / 7. ARCH CADAVER / 8. FLESH TURNS TO DUST ...

Copertina SV
All Tomorrow's Funerals (Peaceville / 2012) 

1. ALL TOMORROW'S FUNERALS / 2. BROKEN PEOPLE / 3. MAULED TO DEATH / 4. MAGGOT HOLES / 5. THE TOMB WITHIN / 6. MY CORPSE SHALL RISE / 7. SEVEN SKULLS ...

Copertina 5,5
Macabre eternal (Peaceville Records / 2011) 

1. HAND OF DARKNESS / 2. DIRTY GORE WHORE / 3. ALWAYS ABOUT TO DIE / 4. MACABRE ETERNAL / 5. DELIVER ME FROM SANITY / 6. SEEDS OF THE DOOMED / 7. BRIDGE OF BONES / 8. BORN UNDEAD / 9. SEWN INTO ONE ...

Copertina 8
The Tomb Within (Peaceville / 2010) 

1. THE TOMB WITHIN / 2. MY CORPSE SHALL RISE / 3. SEVEN SKULLS / 4. HUMAN GENOCIDE / 5. MUTANT VILLAGE

Copertina
Dead As Fuck (Necroharmonic / 2004) 

1. DEAD / 2. FIEND FOR BLOOD / 3. TWISTED MASS OF BURNT DECAY / 4. DEATHTWITCH / 5. SLAUGHTERDAY / 6. FLESHCRAWL / TORN FROM THE WOMB / 7. CHARRED REMAINS / 8. SHIT EATER / 9. PUS / ROT ...

Copertina
Tortured Moans of Agony (Peaceville / 1998) 

1. DISC 1 / 2. 1. SLAUGHTERDAY / 3. 2. FIEND FOR BLOOD / 4. 3. FLESHCRAWL / 5. 4. TORN FROM THE WOMB / 6. 5. SHIT EATER / 7. / 8. DISC 2 / 9. 1. CHARRED REMAINS ...

Copertina
Shitfun (Peaceville Records / 1994) 

1. DEATHMASK / 2. HUMILIATE YOUR CORPSE / 3. FUCKDOG / 4. PRAISE THE CHILDREN / 5. THE BIRTHING / 6. SHITEATER / 7. FORMALDEHIGH / 8. I SODOMIZE YOUR CORPSE / 9. GEEK / 10. BRAIN DAMAGE ...

Copertina
Acts Of The Unspeakable (Peaceville Records / 1992)  Past

1. MEAT / 2. NECROCANNIBALISTIC VOMITORIUM / 3. YOUR ROTTING FACE / 4. BLACKNESS WITHIN / 5. AN ACT OF THE UNSPEAKABLE / 6. FROZEN WITH FEAR / 7. SPINAL EXTRACTIONS / 8. DEATH TWITCH ...

Copertina
Mental Funeral (Peaceville Records / 1991)  Past

1. TWISTED MASS OF BURNT DECAY / 2. IN THE GRIP OF WINTER / 3. FLESHCRAWL / 4. TORN FROM THE WOMB / 5. SLAUGHTERDAY / 6. DEAD / 7. ROBBING THE GRAVE / 8. HOLE IN THE HEAD ...

Copertina 9
Severed Survival (Peaceville Records / 1989)  Past

1. CHARRED REMAINS / 2. SERVICE FOR A VACANT COFFIN / 3. DISEMBOWEL / 4. GASPING FOR AIR / 5. RIDDEN WITH DISEASE / 6. PAGAN SAVIOUR / 7. IMPENDING DREAD / 8. SEVERED SURVIVAL ...

Interviste

Autopsy: lacci emostatici, seghe e tombe

(23 aprile 2014) All'indomani dell'uscita del nuovo album "Tourniquets, Hacksaws And Graves" ,...

Autopsy: Macabre Eternal

(03 giugno 2011) Come già ho scritto nella recensione apposita, "Macabre eternal" non è esattamente il disco che i death metallers si aspettavano dalla band di Chris Reifert. Aspettative...

Live report

Non sono ancora presenti live report per questo gruppo
Queste informazioni possono essere state inserite da utenti in maniera non controllata. Lo staff di Metal.it non si assume alcuna responsabilità riguardante la loro validità o correttezza.