Copertina 7

Info

Genere:Heavy Metal
Anno di uscita:2014
Durata:49 min.
Etichetta:Mausoleum Records

Tracklist

  1. LEGENDS NEVER DIE
  2. BLACK VIPER
  3. THE SIREN
  4. DEAD OR ALIVE
  5. SLAUGHTER
  6. BURNING ANGEL
  7. STEEL ALIVE
  8. GET AWAY
  9. PRISONER
  10. CLOSE TO THE END
  11. FROM HELL

Line up

  • Julian Izard: vocals, guitars
  • Antoine Poiret: guitars
  • Thomas Drouin: bass
  • Alex Revillon: drums

Voto medio utenti

Ad ascoltare questo "Steel Alive" è più facile rendersi conto di come gli Existance siano dei fedeli adepti della R.W.O.H.M. piuttosto che indovinare quelli che sono i loro natali.

Infatti, rispetto a tanti loro connazionali, questi metallari cresciuti a pochi chilometri dalla Torre Eiffel, riescono a dare alle proprie composizioni un taglio spiccatamente british che rimanda direttamente al più classico Heavy Metal degli anni '80.

Ad esempio, con "Dead or Alive" mostrano una particolare devozione verso i Judas Priest, anche perchè le chitarre hanno un chiaro predominio nell'economia del loro sound, con un'ottima prestazione del nuovo innesto Antoine Poiret e del veterano (anche più che discreto vocalist) Julian Izard.

Oltre a guardare agli imprescindibili maestri in terra d'Albione, più che a illustri connazionali come Vulcain, H-Bomb o Nightmare, gli Existance in alcuni passaggi ricordano maggiormente i nostri Astaroth e Crying Steel, o i danesi Witch Cross e gli spagnoli Tierra Santa, se non addirittura i Megedeth nelle prime battute di "Get Away", ottimo brano che poi prende strade più classiche e anthemiche e che si fregia (al pari di "Close to the End") di uno dei più avvincenti guitarwork dell'intero album.

Gli Existance tengono - e nel migliore dei modi - vivo l'acciao.




Listen close what is this, not bird or plane
Could it be the review fucking with your brain
All it takes just one touch over one, two, three
With a flick of a switch turn on... Metal.it
Recensione a cura di Sergio 'Ermo' Rapetti

Ultime opinioni dei lettori

Non è ancora stata scritta un'opinione per quest'album! Vuoi essere il primo?

Ultimi commenti dei lettori

Non è ancora stato scritto nessun commento per quest'album! Vuoi essere il primo?
Queste informazioni possono essere state inserite da utenti in maniera non controllata. Lo staff di Metal.it non si assume alcuna responsabilità riguardante la loro validità o correttezza.