Copertina 6,5

Info

Demo
Genere:Gothic Metal
Anno di uscita:2010
Durata:non disponibile

Tracklist

  1. TETHRA
  2. MAG MELL
  3. AVALON
  4. RIPPED SKY
  5. PROGRAMMED SUICIDE
  6. DEAD AND MAZE

Line up

  • Janette Ferri: voice
  • Alberto Dalla Fornace: keyboards
  • Denis Valentini: guitars
  • Mattia Moretti: bass
  • Emmanuel Menchetti: drums

Voto medio utenti

''Visionary Tales'' è il titolo della pubblicazione 2010 dei Lacrimae, band italiana Progressive Gothic Metal.
Il disco presenta sei tracce melodiche ed accattivanti, strumentali, in cui la voce tende a fare da sfondo più che presentarsi come protagonista.
Si tratta di un buon prodotto nel suo insieme, ben strutturato e pronto a proiettare l'ascoltatore in un contesto che potrebbe essere definito quasi fiabesco.
I brani risultano essere ben strutturati, poetici e tendono ad ostentare sonorità oscure, cambi ritmici, parti recitate, sinistre e misteriose intro...
La preparazione tecnica e la capacità compositiva risultano essere evidenti; il lavoro, completamente autoprodotto appare ben fatto così come l'artwork il quale risulta elementare ed inquietante allo stesso tempo.
Il sound complessivo è ricco di particolari, suoni ricercati e tende ad evocare atmosfere tristi e sinistre.
''Ripped Sky'' è l'unico brano avente una linea vocale; la parte cantata appare ambigua, poco curata ed eseguita discretamente.
A parte questo particolare, possiamo affermare che ''Visionary Tales'' è un buon disco, da consigliare all'amante del progressive rock vecchia scuola e delle sonorità esoteriche e ricercate.
Recensione a cura di Ambra Bucci

Ultime opinioni dei lettori

Non è ancora stata scritta un'opinione per quest'album! Vuoi essere il primo?

Ultimi commenti dei lettori

Inserito il 29 mar 2011 alle 12:13

Grandi ragazzi!!!!!!bel disco!!!!a parere mio avete avuto un bellissima recensione e conoscendovi bene siete riusciti a far capire le vostre distinte,complesse ed affascinanti personalita'!!!! scrivete i vostri contatti per chi fosse interessato ad avere il vostro CD!!!! un saluto da Ste.

Queste informazioni possono essere state inserite da utenti in maniera non controllata. Lo staff di Metal.it non si assume alcuna responsabilità riguardante la loro validità o correttezza.