Lincoln F Sternn

Avatar 0

Info

Genere preferito:non disponibile
Data di nascita:non disponibile
Web:non disponibile
Provincia:non disponibile
Iscritto dal:02 novembre 2020

Ultimi commenti inseriti

Inserito il 09 apr 2021 alle 10:16

Voyager e The Blessed Curse infatti sono proprio i primi 2 album che mi vengono in mente quando penso ai migliori della reunion! Ma alla fine se devo dire il vero, chi più chi meno, mi piacciono tutti, anche Atlantis Rising che in genere è tra i più bistrattati. Per me il più debole rimane Mysterium.

Inserito il 09 apr 2021 alle 10:00

Album pazzesco, forse il più ingiustamente sottovalutato di tutta la discografia dei Manilla Road. L'unico vero difetto che ho sempre riscontrato in The Courts of Chaos è il suono della chitarra di Shelton, a tratti davvero troppo zanzaroso. Per il resto solo lodi, canzoni una più bella dell'altra. A questo proposito, per me è da avere assolutamente la versione dell'album con la traccia The Books Of Skelos, non presente sulla prima stampa in vinile e neanche su questa ristampa del 2021. Una scelta folle non inserirla, a mio avviso, considerando che la stessa High Roller Records l'aveva invece inclusa nella sua precedente ristampa in vinile del 2011. Parliamo secondo me di uno dei brani più belli e squisitamente epici di tutta la storia del gruppo e la sua assenza, per quanto mi riguarda, è motivo più che sufficiente per non acquistare questa ristampa. Peccato.

Inserito il 09 apr 2021 alle 09:30

Onestamente non ci ho mai trovato tutti questi riferimenti anni '90 (grunge, alternative, ecc) ma a parte questo sono sostanzialmente d'accordo con il senso generale della recensione: non siamo di fronte a un capolavoro e alcuni brani potevano essere gestiti meglio. Tuttavia in questo album c'è qualcosa di indefinibile che mi affascina molto, pur non essendo il mio preferito post 2000 (ci sono 2 o 3 album che ritengo migliori) è sicuramente quello che ho ascoltato di più e che ancora oggi metto più frequentemente tra quelli della reunion.

Ultime opinioni inserite

Nessuna opinione inserita da questo utente
Queste informazioni possono essere state inserite da utenti in maniera non controllata. Lo staff di Metal.it non si assume alcuna responsabilità riguardante la loro validità o correttezza.