Loud Nine (Cloud Nine)

Foto
Logo

Info

Nazione:Italia
Attività:dal 2005

Line up

  • Morgan Bizzozero: lead vocals, guitars
  • Davide Ratti: bass, vocals
  • Valerio Bianchi: guitars, vocals
  • Francesco Ruggiero: drums
2005, Anno zero. L'incontro tra Davide Ratti (basso) e Morgan Bizzozero (chitarra e voce) pone la prima pietra per la costruzione di un progetto musicale a lungo termine.

L'intento è quello di fondare una band di matrice stoner rock di chiara ispirazione americana. Pochi mesi dopo il californiano Ken O'Neil (batteria) fa il suo ingresso nella band completando il trio che riesce a vedere realizzati i primi demo nonché i primi live in Italia e all'estero a supporto della visionaria band olandese Toner Low. La formazione così composta si interrompe nel 2007 a causa della partenza imprevista di Kenny, e il posto vacante di batterista viene occupato da Federico Sacchi, che fa il suo ingresso nel gruppo portando un notevole contributo artistico, permettendo alla band di registrare altri EP e di proporre una scaletta live degna di calcare i palchi di importanti festival italiani con qualche soddisfazione anche all'estero (BigFuckingSoulKiss Festival - Berlino).

Nel maggio del 2009 esce "Golem", il primo full-length totalmente autoprodotto contenente nove tracce. Il disco si evolve rispetto alla primordiale ispirazione stoner per aprirsi a un sound più personale e viene accolto molto positivamente dalla critica. Riceve ottime recensioni e viene pubblicizzato attraverso una lunga serie di concerti. Nel corso dell'attività live la band ha la possibilità di condividere il palco con gruppi e artisti quali Nick Oliveri (QOTSA, Mondo Generator), Dozer, Toner Low, La Ira De Dios, The Get Up Kids, The Briggs, Deville, Magnified Eyes, Ojm. “Golem” è il risultato del lavoro di circa tre anni e racchiude tracce composte anche dalla primissima formazione. A completamento del disco nel 2010 viene lanciato il video della titletrack.

Il 2011 è un anno di svolta. Il chitarrista Valerio Bianchi (chitarra e voce dei Nebra) entra a far parte della band. Il power trio si evolve in un quartetto e le possibilità sonore ora sono molteplici. Vengono infatti rivisitati alcuni brani di “Golem” e i nuovi pezzi vengono composti con un approccio più attento ai riff del comparto melodico. Grazie all'apporto del nuovo chitarrista anche le performance live acquistano un devastante impatto sonoro e una maggiore dinamicità. Nel gennaio 2012 avviene la separazione dal batterista Federico Sacchi e la band attraversa momenti di turbolenza. Il trono è vuoto, ma non bisogna attendere molto. Il talentuoso Francesco Ruggiero (Push Button Gently, Masturbia) viene infatti accolto nella band e i Loud Nine riprendono la loro corsa.

Dopo mesi di intensa attività live e studio prende vita “Revelations”, secondo disco della band.

Discografia

Copertina 7
Revelations (2013) 

1. LOCOMOTIVE / 2. CARSON / 3. PLATINUM / 4. ZETA / 5. BURN / 6. PIRANHA / 7. REVELATION / 8. MASTERPIECE / 9. FAITH / 10. AVALANCHE / 11. HURRICANE

Copertina 7
Golem (Nerdsound Records / 2010) 

1. GOLEM / 2. PEW / 3. ARTICHOKES / 4. GREEN NUTS / 5. PINK SHARK / 6. GRANDMA FROG / 7. LA MARCIA DEI FOLLI / 8. DARK SIDE OF ME / 9. RIP

Interviste

Non sono ancora presenti interviste per questo gruppo

Live report

Non sono ancora presenti live report per questo gruppo

Ultime notizie correlate

Queste informazioni possono essere state inserite da utenti in maniera non controllata. Lo staff di Metal.it non si assume alcuna responsabilità riguardante la loro validità o correttezza.