Q5

Foto

Info

Nazione:Stati Uniti
Attività:dal 1983

Line up

  • Jonathan Scott K.: vocals, backing vocals
  • Rick Pierce: guitars
  • Dennis Turner: guitars, backing vocals
  • Evan Sheeley: bass, backing vocals
  • Jeffrey McCormack: drums, percussion, backing vocals
I Q5 si formano nel 1983 fondendo i membri di due band di Seattle piuttosto famose: i The C.O.R.E., da cui provengono il vocalist Jonathan K e il chitarrista (noto per aver inventato il ponte per chitarra che prende il suo nome) Floyd Rose, e i TKO, da cui arrivano il chitarrista Rick Pierce, il bassista Evan Sheeley e il batterista Gary Thompson.
Il gruppo pubblica il suo debutto “Steel The Light” (Music For Nations) nel 1984, riscuotendo un immediato successo, tale da consentirgli di suonare dal vivo accanto a Twisted Sister, Y&T e Lita Ford e firmare un prestigioso contratto con la Polygram/Squawk per il secondo full-length.
Il disco, dal titolo “When The Mirror Cracks”, esce nel 1986 e, nonostante gli ottimi riscontri, il gruppo si scioglie poco dopo la sua pubblicazione.

Nel 1991 Jonathan K e Rick Pierce riprendono a collaborare in un nuovo progetto denominato Nightshade, e per il loro primo disco, “Dead of night” (Music For Nations), i due vengono supportati da Jeffrey McCormack alla batteria e da Anthony Magnelli al basso.
I Nightshade pubblicano altri due lavori di studio con line-up differenti e conquistano un buon seguito.
Nel 2009 proprio durante l’organizzazione di un loro concerto (con Evan Sheeley in formazione) all’Headbanger's Open Air Festival in Germania, nasce l’idea di suonare un secondo set come Q5 e la calorosa risposta del pubblico convince il gruppo a proseguire rispolverando lo storico monicker.
Dopo un’altra apprezzata esibizione allo Sweden Rock, la band ritorna nella natia Seattle e dopo aver reclutato nuovamente Jeffrey McCormack (Heir Apparent, Fifth Angel) e il chitarrista Kendall Bechtel (Fifth Angel), inizia formalmente la sua “seconda vita” come Q5.
Le prime testimonianze dei “nuovi” Q5 si realizzano attraverso la performance al Rock You To Hell Festival di Atene e alcune altre esibizioni a Cipro.
A questo punto, i tempi sono maturi per un nuovo lavoro di studio e, con Dennis Turner in sostituzione di Bechtel, i Q5 realizzano il loro terzo albo, “New World Order”, licenziato nell’estate del 2016 dalla Frontiers Music.

Discografia

Copertina 6
New World Order (Frontiers Music / 2016) 

1. WE CAME HERE TO ROCK / 2. ONE NIGHT IN HELLAS / 3. THE RIGHT WAY / 4. NEW WORLD ORDER / 5. TEAR UP THE NIGHT / 6. HALFWAY TO HELL / 7. A PRISONER OF MIND ...

Copertina
When The Mirror Cracks (PolyGram / 1986) 

1. LIVIN' ON THE BORDERLINE / 2. YOUR TEARS (WILL FOLLOW ME) / 3. NEVER GONNA LOVE AGAIN / 4. STAND BY ME / 5. WHEN THE MIRROR CRACKS / 6. RUNAWAY / 7. IN THE RAIN / 8. I CAN'T WAIT ...

Copertina
Steel The Light (Music For Nations / 1984) 

1. MISSING IN ACTION / 2. LONELY LADY / 3. STEEL THE LIGHT / 4. PULL THE TRIGGER / 5. AIN'T NO WAY TO TREAT A LADY / 6. IN THE NIGHT / 7. COME AND GONE / 8. ROCK ON ...

Interviste

Non sono ancora presenti interviste per questo gruppo

Live report

Non sono ancora presenti live report per questo gruppo

Ultime notizie correlate

Nessuna notizia disponibile
Queste informazioni possono essere state inserite da utenti in maniera non controllata. Lo staff di Metal.it non si assume alcuna responsabilità riguardante la loro validità o correttezza.