LentiProgressive

Avatar 0

Info

Genere preferito:non disponibile
Data di nascita:non disponibile
Web:non disponibile
Provincia:non disponibile
Iscritto dal:28 agosto 2020

Ultimi commenti inseriti

Inserito il 28 ago 2020 alle 19:21

Bella sorpresa davvero; l'ho ascoltato senza troppe aspettative ed invece si tratta di un lavoro onesto e poliedrico. Dopo 30 e passa ani di onorata carriera è un piacere poter dire ancora "grazie John Petrucci!"

Inserito il 28 ago 2020 alle 12:25

In Generale: l'unico che poteva frenare l'ego di Danielino era il fratello. Andato via lui i Pain sono diventati, nel bene e nel male, lo specchio delle sue scelte. Sul disco in questione: lo sto ascoltando, fino a Wait è bello....poi...boh...buttato via...nota a parte per la produzione: chi glielo dice a Daniel che con sto low-fi ha rotto le palle? Spero che ascoltato in cuffia renda meglio.

Ultime opinioni inserite

Nessuna opinione inserita da questo utente
Queste informazioni possono essere state inserite da utenti in maniera non controllata. Lo staff di Metal.it non si assume alcuna responsabilità riguardante la loro validità o correttezza.