ilmetallo

Avatar 20

Info

Genere preferito:Thrash / Speed Metal
Data di nascita:06 giugno 1981
Web:non disponibile
Provincia:Cremona
Iscritto dal:16 luglio 2010

Ultimi commenti inseriti

Inserito il 06 ott 2010 alle 10:53

Vero stiv! A me però piace anche un po' pensare che i Metallica in qualche modo vogliano davvero riuscire a chiudere la carriera con un album degno del loro nome... penso che siano più che consci del fatto che ne St. anger ne death magnetic possano essere lontanamente paragonati al loro passato

Inserito il 23 mag 2010 alle 11:58

"Metal" mi aveva davvero schifato! Questo nuovo album mi sembra un buon passo avanti, ci sono dei bei pezzi tirati ed alcune delle "follie" tipiche di Jeff. La vera nota negativa secondo me? IL CANTANTE! Non mi piace per nulla! Ritengo che rovini il sound della band! Ma del resto... L'unica voce che a mio avviso esaltava gli Annihilator era quella del buon Randy Rampage

Inserito il 23 apr 2010 alle 11:57

Non ho sentito praticamente nulla delle ultime produzioni del nostro grasso grosso chitarrista svedese... ho deciso di ascoltare questo per via della presenza di Owen, al gods mi aveva impressionato nei pezzi di malmsteen (e si... un pensiero al fatto che suonava lo stesso giorno di Iced Earth e Judas lo ho ho fatto pure io... come tutti penso). Tornando a questo Perpetual... a me sembra davvero un buon album! Ci sono delle canzoni molto epiche e Ripper non mi ha affatto deluso!!!! Penso che questo album resterà nel mio lettore per un po'!!!!

Ultime opinioni inserite

Copertina dell'album
Overkill - Immortalis / meglio degli ultimi anni

A mio modesto modo di vedere questo Immortalis è il migliore tra gli ultimi tre album degli Overkill! Su Killbox 13 l'unica traccia veramente degna di nota era la opener, su Reli XIV nn ricordo se ci fosse manco una traccia interessante. Questo nuovo album suona a mio avviso più ispirato dei precedenti, nulla a che vedere (come già detto con i veri album degli Overkill) ma resta comunque molto godibile.

Queste informazioni possono essere state inserite da utenti in maniera non controllata. Lo staff di Metal.it non si assume alcuna responsabilità riguardante la loro validità o correttezza.