Temple of Deimos

Foto

Info

Nazione:Italia
Attività:dal 2006

Line up

  • Fabio Speranza: vocals, guitars
  • Federico Olia: bass, backing vocals
  • Andrea Parigi: drums
I Temple of Deimos si formano nell'estate del 2006 dalle ceneri dei White Ash,inizialmente la formazione era composta da Fabio Speranza Federico Olia e Marco Chiesa, il trio Robot Rock sin dall'inizi dimostrò un'amore profondo per i Queens of The Stone Age e i Masters of Reality, durano i tre insieme per tre anni che li vedono come supporter dei Meganoidi,Teatro Degli Orrori, e Tre Allegri Ragazzi Morti, il trio registra il loro primo ep autoprodotto Damage ai Green Fog Studio di Genova lavoro che li porta alla attenzione di Elevator Records,Marco Chiesa lascia la band per suonare nei The Big White Rabbit. I Temple of Deimos nel settembre del 2009 partono per i Red House Recordings di Senigallia per registrare il loro primo debutto discografico, sotto la supervisione di David Lenci e Antonio Piazza, al termine delle registrazioni Federico Olia molla la Band. Al seggiolino della batteria prende posto Matteo Pinna che insieme a Fabio Speranza firmano per l'etichetta marchigiana Elevator Records nel mese di Febbraio "2010 Gabriele Karta cantante e bassista dei Pek nonchè amico di Fabio da lunga data, decide di aiutare il trio per la prima parte della promozione. Insieme dal 19 al 20 Marzo vanno a Ancona per girare il video di It's Beautiful When I Die primo singolo ufficiale della band. Temple of Deimos esce Sabato 27 Marzo prodotto da Elevator Records Jestrai distribuzioni Radar Music Load Up Communication, Music Force edizioni con a seguire il tour promozionale curato da Pig Skin che partirà da Ottobre 2010 e porterà i Temple of Deimos in tutta Italia .

Discografia

Copertina 6,5
Temple of Deimos (Elevator Records / 2010) 

1. SUPERTRANSISTOR / 2. IT’S BEAUTIFUL WHEN I DIE / 3. FIELDS OF BERRIES / 4. MORE HEAVY FOR A BIG TORNADO / 5. WE DON’T KNOW / 6. OH HELLEN / 7. TALK ABOUT SLAUGHTER / 8. IPNOTIC IMPRESSION ...

Interviste

Non sono ancora presenti interviste per questo gruppo

Live report

Non sono ancora presenti live report per questo gruppo

Ultime notizie correlate

Queste informazioni possono essere state inserite da utenti in maniera non controllata. Lo staff di Metal.it non si assume alcuna responsabilità riguardante la loro validità o correttezza.