Trail of Tears

Foto

Info

Nazione:Norvegia
Attività:dal 1994

Line up

  • Endre Moe: Bass
  • Bjørn Dugstad Rønnow: Drums
  • Cathrine Paulsen: Vocals (soprano)
  • Bjørn Erik Næss: Guitars
I Trail of Tears sono una band gothic metal formata in Norvegia nel 1994. Per la maggior parte della loro carriera la band ha usato il contrasto tra il soprano e la voce death, ma dalla pubblicazione di Free Fall Into Fear nel 2004 lo stile della band è cambiato introducendo una voce da tenore insieme alla voce death e alle rare intonazioni del soprano. Il nome del gruppo inizialmente era Natt, ma nel 1997 lo hanno cambiato in Trail of Tears, per rispecchiare l'evoluzione del loro stile e del cambio di alcuni componenti. Pubblicano il loro primo album Disclosure in Red nel 1998 e partono per un tour attraverso l'Europa con i Tristania e The Sins of Thy Beloved. Pubblicano Profoundemonium nel 2000, e subito dopo la cantante Helena Iren Michaelsen lascia la band, sostituita da Cathrine Paulsen. Durante l'anno successivo firmano un contratto con la Napalm Records. Pubblicano il terzo album A New Dimension of Might nel 2002 prodotto da Terje Refsnes (produttore di Tristania, Sirenia e Green Carnation). Nel 2003 Trail of Tears suonano in Messico. In quel periodo la cantante Catherine Paulsen lascia la band, e al suo posto entra un cantante maschile Kjetil Nordhus (ex-Green Carnation). Questo cambio di formazione provoca un'evoluzione nello stile del gruppo. I segni del cambiamento si sentono nel quarto album della band Free Fall Into Fear, un album più pesante rispetto ai precedenti. Subito dopo la pubblicazione il gruppo parte in tour con Therion e Tristania, del 2007 è Existentia in cui ricompare alla voce una donna, la francese Emmanuelle Sengit. Nel 2007 rientra nella band Cathrine Paulsen. Nel 2008 la formazione della band cambia completamente, causa defezione di tutti i musicisti, ad eccezione dei due singer Paulsen e Thorsen. Nei primi mesi del 2013, dopo l'uscita di Oscillation, anche Thorsen lascia la band polemizzando con la Paulsen.

Discografia

Copertina 5
Oscillation (Massacre Records / 2013) 

1. WAVES OF EXISTENCE / 2. SCREAM OUT LOUD / 3. CRIMSON LEADS ON THE TRAIL OF TEARS / 4. OSCILLATION / 5. PATH OF DESTRUCTION / 6. VULTURES GUARD MY SHADOW / 7. THE DAWNING ...

Copertina 6,5
Bloodstained Endurance (Napalm Records / 2009) 

1. THE FEVERISH ALLIANCE / 2. ONCE KISSED BY THE SERPENT (TWICE BITTEN BY TRUTH) / 3. BLOODSTAINED ENDURANCE / 4. TRIUMPHANT GLEAM / 5. IN THE VALLET OF ASHES / 6. A STORM AT WILL ...

Copertina 6,5
Existentia (Napalm / 2007) 

1. DECEPTIVE MIRRORS / 2. MY COMFORT / 3. VENOM INSIDE MY VEINS / 4. DECADENCE BECOMES ME / 5. SHE WEAVES SHADOWS / 6. THE CLOSING WALLS / 7. THE EMPTY ROOM / 8. POISONOUS TONGUES ...

Copertina 6,5
Free Fall into Fear (Napalm / 2005) 

1. JOYLESS TRANCE OF WINTER / 2. CARRIER OF THE SEARS OF LIFE / 3. FRAIL EXPECTATIONS / 4. COLD HAND OF RETRIBUTION / 5. WATCH YOU FALL / 6. THE ARCHITECT OF MY DOWNFALL / 7. DRINK AWAY THE DEMONS ...

Copertina 5,5
A New Dimension Of Might (Napalm / 2002) 

1. ECSTATIC / 2. A FATE SEALED IN RED / 3. CRASHING DOWN / 4. OBEDIENCE IN THE ABSCENCE OF LOGIC / 5. LIQUID VIEW / 6. DENIAL AND PRIDE / 7. THE CALL OF LUST / 8. SPLENDID COMA VISIONS ...

Copertina
Profoundemonium (Napalm Records / 2000) 

1. COUNTDOWN TO RUIN / 2. DRIVEN THROUGH THE RUINS / 3. FRAGILE EMOTIONAL DISORDER / 4. PROFOUNDEMONIUM / 5. SIGN OF THE SHAMELESS / 6. IN FRUSTRATION'S PRELUDIUM ...

Copertina
Disclosure in Red (DSFA Records / 1998) 

1. WHEN SILENCE CRIES... / 2. THE DAUGHTERS OF INNOCENCE / 3. THE DAY WE DROWNED / 4. MOURNFUL PIGEON / 5. SWALLOWED TEARS / 6. ILLUSION? / 7. ENIGMA OF THE ABSOLUTE ...

Interviste

Trail of Tears (Ronny Thorsen, vocals)

(23 ottobre 2002) I Trail Of Tears sono una band descritta da molti come ai confini del Gothic Extreme Metal (anche se secondo il sottoscritto sono più vicini al Symphonic Black Metal a dir la...

Live report

Non sono ancora presenti live report per questo gruppo
Queste informazioni possono essere state inserite da utenti in maniera non controllata. Lo staff di Metal.it non si assume alcuna responsabilità riguardante la loro validità o correttezza.