Menarca

Foto
Logo

Info

Nazione:Italia
Attività:dal 2005

Line up

  • Stefano Retolatto: vocals, bass
  • Alfredo Tranchedone: guitar
  • Gianluca Palumbo: guitar
  • Luigi Pio D'Errico: drums
I Menarca, death metal band dalla provincia di Caserta, nascono come trio nella primavera del 2005, in seguito all'incontro tra Alfredo (chitarra), Antonio (batteria) e Stefano (voce e basso), ognuno proveniente da precedenti esperienze in altre band della scena metal locale. Tra loro si instaura immediatamente un forte legame che, unito ad una comune visione artistica, li porterà da subito a realizzare le prime composizioni. Sin dall'inizio il gruppo si dedica ad un'intensa attività live, suonando in numerosi locali e partecipando a diversi eventi e mini-festival underground che li porterà a dividere il palco con band del calibro di Infernal Poetry, Subliminal Crusher, Sothis, InAllSenses, Bestial Devastation e molte altre... I molti riscontri positivi portano alla realizzazione (gennaio 2007) del primo demo-cd dal titolo "Heart Bleeding", contenente 3 tracce: Heart Bleeding, Assassin Coma, Eviscerating... Nel 2015, dopo diversi cambi di lineup, i Menarca pubblicano "Prognosi", un EP di 5 brani prodotto da 69Records.it.
Nel 2016 la and realizza il primo album "Prognosi Infausta".

Discografia

Copertina 7
Prognosi Infausta (Eyes of the Dead Productions / 2016) 

1. INTRO / 2. PROGNOSI I / 3. PROGNOSI II / 4. PROGNOSI III / 5. PROGNOSI IV / 6. PROGNOSI V / 7. PROGNOSI VI / 8. PROGNOSI VII / 9. PROGNOSI VIII / 10. DOMINATE / 11. OUTRO

Copertina
Prognosi (69records / 2015) 

1. PROGNOSI I / 2. PROGNOSI II / 3. PROGNOSI III / 4. PROGNOSI IV / 5. PROGNOSI V

Copertina
Heart Bleeding (Indipendent / 2007) 

1. HEART BLEEDING / 2. ASSASSIN COMA / 3. EVISCERATING...

Interviste

Non sono ancora presenti interviste per questo gruppo

Live report

Non sono ancora presenti live report per questo gruppo

Ultime notizie correlate

Menarca, fuori il batterista

31 ott 2008 di Graz
Queste informazioni possono essere state inserite da utenti in maniera non controllata. Lo staff di Metal.it non si assume alcuna responsabilità riguardante la loro validità o correttezza.