CADAVERIC CREMATORIUM, si sono riuniti e tornano in attività

Info

Pubblicata il:02 luglio 2022
Fonte:comunicato stampa
Era nell’aria e dopo un paio di esibizioni di rodaggio è ora ufficiale: i Cadaveric Crematorium sono tornati!
La band è finalmente riunita ed è pronta a tornare con nuova musica, infatti, è al lavoro sui nuovi brani che andranno a comporre la tracklist del nuovo album, molto atteso dai fan e successore di One Of Them capolavoro di pura brutalità uscito nel 2012 per Punishment 18 Records.

Il combo brutal death / grind-core bresciano è attualmente alle prese con le sessioni di registrazione presso i Npas4 Studio di Brescia, sotto la guida di Alessio “Ciulaz” Fassoli, già chitarrista della band.

Di seguito le parole di Giovanni "Willi" Biloni, chitarrista del gruppo:
È semplicemente fantastico, dopo anni di stop siamo finalmente tornati. La band non si è mai realmente sciolta, ma per cause esterne non abbiamo potuto procedere con il normale svolgimento dei lavori legati ad essa e nel frattempo abbiamo anche fatto un sacco di figli, Parla (batteria) ha passato due anni per ritrovare se stesso tra Bari vecchia e le valli di Comacchio, Necrom (basso) ha avuto problemi con la legge, e Ciulaz (chitarra) ha intrapreso un viaggio introspettivo a Bagolino , presso Comunità Montana della Valle Sabbia, dal quale è tornato poco tempo fa con l’idea di uno studio di registrazione nuovo di zecca, poi ha installato nella nostra sala prove; il nome dello studio e’ discutibile e impronunciabile, Npas4 Studio, ma la sua personalità così elevata dopo l’esperienza mistica montana non ci da scampo.
Infine, il DR (voce),nel frattempo è diventato VeganCannibalZombosprussoStyle, non chiedetemi cosa voglia dire, ma è così. Che la Zombologia abbia inizio!
La verità è che non ci siamo mai imposti nulla, abbiamo fatto le cose esattamente quando e come volevamo farle, anche se abbiamo sempre dato tutto alla nostra musica. Siamo carichissimi, il momento è arrivato e Il nuovo materiale è dannatamente brutale e psicotico. Siamo come animaletti, tipo scarafaggi, rinchiusi in delle gabbie per anni; ora qualcuno le ha aperte . Seguiteci, ci divertiremo!

Links:
www.facebook.com/cadavericcrematorium
www.instagram.com/cadaveric.crematorium
Immagine
Notizia segnalata da Matteo Mapelli

Ultimi commenti dei lettori

Non è ancora stato scritto nessun commento per questa notizia! Vuoi essere il primo?

Ultime notizie