TOLIMAN, fuori il lyric video di "Alkaline", nuovo estratto dall'EP d'esordio "Abstraction"

Info

Pubblicata il:06 dicembre 2021
Fonte:Comunicato Stampa
A due anni esatti dalla pubblicazione di “Abstraction”, l’EP di debutto dei Toliman, la giovane progressive metal band rende disponibile su YouTube il lyric video di “Alkaline”, nuovo singolo estratto dal progetto in studio:



Un brano dai ritmi serrati e dai suoni taglienti, cupi ed evocativi. La sperimentazione è la parola chiave alla base del processo creativo dei Toliman. In “Alkaline” gli elementi si evolvono e si intrecciano formando strutture travolgenti, con poche linee vocali d’impatto e concise. È la basicità del sound a rendere realistica tutta l’intenzione del pezzo. “Abstraction”, uscito il 6 dicembre 2019, si compone di cinque tracce, ognuna con un proprio carattere e una propria storia: ventotto minuti totali tra heavy, atmospheric metal, djent e prog, che una linea sperimentale come costante e un ricercato equilibrio tra metal contemporaneo e ispirazioni classiche.

Immagine


“Il concept di ‘Alkaline’ trae ispirazione dal lago Natron, in Tanzania. Si tratta di uno dei pochissimi laghi alcalini nel mondo, un luogo inospitale, inadatto alla vita della maggior parte degli esseri viventi per via dei fumi altamente tossici. I fenicotteri hanno fatto di questo lago il loro rifugio dai predatori, ma spesso capita che vi precipitino dentro e che le loro carcasse si mummifichino all’istante. Dalle immagini di queste particolari reliquie nasce questo brano ed il suo paragone tra i fumi tossici e la memoria. La memoria che distrugge, ma rende immortali. Il ricordo è un bellissimo, ma allo stesso tempo macabro, relitto, reso immortale dai fumi della nostra stessa mente.” commenta la band. L’EP è disponibile su tutte le maggiori piattaforme streaming e digital download, il formato fisico è acquistabile sui canali ufficiali della band.

Immagine
Notizia segnalata da Francesco Metelli

Ultimi commenti dei lettori

Non è ancora stato scritto nessun commento per questa notizia! Vuoi essere il primo?