QUEENSRYCHE, Scott Rockenfield fa causa a Michael Wilton e Eddie Jackson

Info

Pubblicata il:16 ottobre 2021
Fonte:Facebook
Stando al documento riportato qui sotto, lo scorso 11 ottobre, il batterista Scott Rockenfield ha intentato una causa verso gli altri due fondatori dei Queensrÿche, Michael Wilton e Eddie Jackson (comprese le loro mogli), per:

- Violazione del contratto
- Oppressione degli azionisti
- Scarico illecito
- Violazione dell'accordo degli artisti
- Violazione della legge sui diritti della personalità di Washington

Immagine

Pare che, stando alla denuncia presentata presso lo Snohomish County Court dello Stato di Washington, il chitarrista e il bassista abbiano acconsentito nel febbraio 2017 al congedo di Rockenfield - dopo le complicazioni occorse alla sua compagna durante la nascita del figlio subendo un parto cesareo d'emergenza - e che, l'11 ottobre del 2018, Wilton e Jackson avrebbero deciso di eliminarlo dalle QR Companies (Tri-Ryche Corporation, Melodisc LTD., Queensryche Merchandising, Inc., EMS Music, LLC e Queensryche Holdings, LLC) con una lettera datata 3 novembre 2018. Lo stesso, titolare per un terzo della società a capo del marchio, non ha ricevuto tutte le fonti di reddito e nemmeno informazioni sui conti. È stato, inoltre, estromesso dalle registrazioni dell'ultimo album in studio (The Verdict), venendo sostituito alla batteria dall'attuale frontman Todd La Torre, malgrado fosse tornato a essere disponibile continuando a comporre del materiale per il gruppo. Con La Torre ci sarebbe stata anche una querelle, dopo che Rockenfield ha aperto - nello scorso maggio - un sito chiamato Queensryche 2021 in cui appare il logo con sotto la scritta 'Try Riche'.

Immagine

Prima di questo fatto, secondo i ben informati, pare sia stata avviata una trattativa per far rientrare Geoff Tate (escludendo il suo sostituto al microfono dal 2012, Todd La Torre) e il chitarrista originale - nonché maggior compositore negli anni d'oro dei Queensrÿche - Chris DeGarmo a distanza di ben 25 anni.

Immagine



Immagine

Immagine

Immagine

Immagine


Immagine

Notizia segnalata da Giovanni ‘nonchalance‘ Cau

Ultimi commenti dei lettori

Non è ancora stato scritto nessun commento per questa notizia! Vuoi essere il primo?