MEGADETH, primi risvolti sulle indagini riguardanti David Ellefson

Info

Pubblicata il:08 giugno 2021
Fonte:Blabbermouth
Tramite un'articolo su Rolling Stone, vengono resi noti i primi retroscena sui video a sfondo sessuale avuti da David Ellefson, ex bassista dei Megadeth, e una fan del gruppo. Tramite un rapporto del dipartimento di polizia di Scottsdale, è stato confermato che la ragazza sia di origine Olandese, ed abbia 19 anni.

Ellefson è riuscito a dimostrare alla polizia l'età della ragazza tramite una foto della patente di quest'ultima, oltre ad aver mostrato gli screenshots delle chat su Snapchat e Whatsapp.

Ellefson ha affermato che il primo incontro avuto con la ragazza è stato ad una sessione di autografi dei Megadeth, dopo un concerto tenuto in Olanda nel 2019. "Hanno stretto amicizia e hanno continuato a chattare attraverso i social media" - afferma il rapporto - "La seconda volta che si sono incontrati di persona è stato nei Paesi Bassi nella hall di un hotel per prendere un caffè e una bibita. Crede che fosse febbraio 2020. Ha affermato che non ci sia stato alcun contatto fisico, e che avessero appena avuto una conversazione. Ha inoltre affermato che non c'è mai stato qualsiasi contatto fisico sessuale tra i due".

Immagine


Sempre secondo Ellefson, le interazioni avute con le ragazze non si sono mai spinte ad un livello sessuale, se non fino al mese di Luglio/Agosto 2020. L'ultimo di questi incontri sessuali virtuali è stato attorno al mese di Febbraio 2021. La ragazza ha inoltre ammesso di aver registrato, senza il consenso di Ellefson, quattro o cinque incontri con il bassista in atti sessuali espliciti. Il report continua con il dire che la ragazza avesse deliberatamente inviato alcuni di questi video a dei suoi amici, ma che non sapesse come quest'ultimi fossero finiti in mano ad altri. In una dichiarazione su Instagram, ha ammesso di essere piena di rimorso per ciò che è successo, e di essere stata un'adulta totalmente consenziente.

Come precedentemente annunciato in questa news, David Ellefson ha dichiarato azioni legali contro la persona che ha messo in rete i video.
Notizia segnalata da Francesco Metelli

Ultimi commenti dei lettori

Non è ancora stato scritto nessun commento per questa notizia! Vuoi essere il primo?