TIMO TOLKKI: "ho venduto solo 5 biglietti per la masterclass, sto pensando di smettere"

Info

Pubblicata il:19 aprile 2021
Fonte:Facebook
Con un triste post su Facebook Timo Tolkki ha annunciato la cancellazione della sua masterclass, prevista per il prossimo 22 aprile, con tanti dubbi sul suo futuro artistico.

"Con rammarico devo informarvi che sto cancellando la Masterclass del 22 aprile.
Abbiamo venduto 5 biglietti in tutto il mondo per questo evento ed è molto lontano dai 50 necessari per coprire i costi (affitto dello studio, affitto delle attrezzature, trasporto, ecc).
Vedremo cosa succederà con l'uscita di Union Magnetica quando la faremo uscire il 1.11.2021.
Se questo seguirà la tendenza che vedo che sta accadendo, allora potrei semplicemente smettere e fare qualcos'altro.
So che voi ragazzi non avete i soldi, ma nemmeno io. Sono un essere umano che ha bisogno di pagare l'affitto, le bollette e il cibo, ecc.
È diventato incredibilmente difficile vivere di musica già prima del virus.
Ho pensato di creare contenuti per il mio canale YouTube, ma davvero non ho così tanto in me da diventare un blogger di YouTube che deve costantemente creare nuovi contenuti. Semplicemente non sono io.
Sono un'anima sorprendentemente normale e gentile che si gode la vita in modo molto semplice. I miei amici vi direbbero subito questo di me.
Ricevo ancora un po' di soldi dalle mie royalties degli Stratovarius, ma Spotify è famoso per non pagare quasi nulla agli artisti. Agli azionisti sì.
In questi 25 anni ho fatto arricchire molte aziende ma non me stesso.
Mi diverto ancora molto a suonare dal vivo e a comporre musica ma se non verrò pagato, non resterò nei paraggi. Mi dispiace dire questo.
Faremo un bel tour nelle Americhe in settembre/ottobre. Ma potrebbe essere l'ultima volta che mi vedrete nei palchi mondiali.
Questa professione mi ha dato così tanto che non diventerò per esempio come il mio grande amico Andre Matos, che ha passato i suoi ultimi anni a suonare cover di Iron Maiden, Queen ecc. in piccoli club in Brasile.
Gli ho detto molte volte che un genio come lui avrebbe dovuto essere milionario se il mondo fosse stato giusto.
Penso che negli ultimi anni sia diventato sempre più depresso e una parte di lui non voleva più essere qui.
Comunque auguro a tutti voi una settimana molto bella e positiva.
Vi amo. Timo
"

Immagine
Notizia segnalata da Gianluca 'Graz' Grazioli

Ultimi commenti dei lettori

Non è ancora stato scritto nessun commento per questa notizia! Vuoi essere il primo?