AS I LAY DYING, ustioni sul 25% del corpo del frontman TIM LAMBESIS

Info

Pubblicata il:16 dicembre 2020
Fonte:Blabbermouth
Il frontman degli AS I LAY DYING Tim Lambesis si sta riprendendo in un ospedale della California del Sud dopo aver subito ustioni sul 25% del suo corpo in uno strano incidente.

Il cantante quarantenne stava versando benzina per aizzare il fuoco ma il liquido è finito sui suoi vestiti.
Oggi, Lambesis ha condiviso una foto di lui sdraiato in un letto d'ospedale, e ha incluso il seguente messaggio: "Tieni la testa alta, qualunque cosa accada! Sto facendo del mio meglio per tenere il pollice in su mentre vado in chirurgia (in circa 30 minuti).
Mi scuso con i miei amici a cui non ho ancora avuto il tempo di raccontare quello che è successo. L'intero tappo dela tanica si è staccato quando ho cercato di usarne un po' per accendere un falò. Il liquido si è sparso su tutti i miei vestiti e ho finito per bruciare il 25% del mio corpo.
Sono in ospedale da sabato sera, e molto probabilmente rimarrò qui ancora per un paio di settimane. L'intervento di oggi consiste nell'asportare la pelle morta che non siamo riusciti a rimuovere durante i cambi di medicazione di questa settimana. Sarà meglio così, così non dovremo strofinarci così tanto durante il cambio della medicazione, e questo è un grande sollievo per me. Sono estremamente grato agli operatori del Centro Ustioni che si stanno prendendo cura di me.
Cercherò di aggiornarvi sulla mia guarigione. Sarà una strada lunga, ma alla fine tornerò in piena forma
".

Immagine
Notizia segnalata da Gianluca 'Graz' Grazioli

Ultimi commenti dei lettori

Inserito il 17 dic 2020 alle 13:47

E ride pure..👌