HOLYGOLD, l'ex SAVATAGE ZACKARY STEVENS nel nuovo singolo "Beyond"

Info

Pubblicata il:29 ottobre 2019
Fonte:Comunicato stampa
Holygold (Marco Massari) dopo la pubblicazione dell’album “The Color White” rientra in studio per la realizzazione di nuovi brani inediti. Lo stile rock di Holygold porta alla nascita di alcuni nuovi brani ed in pa rticolare al singolo “Beyond”. Holygold entra in contatto con “Zak” Stevens, il cantante statunitense celebre voce dei Savatage , oltre che di altri interessantissimi progetti quali i Circle II Circle e la Trans - Siberian Orchestra.

Zak dopo aver ascoltato Beyond viene coinvolto dal sound rock di Holygold e accetta di rivedere alcune parti di testo e linea melodica della voce e di interpretarla. Nasce così una splendida coll aborazione tra Holygo ld e Zak Stevens , fino al perfezionamento della ballata rock graffiante Beyond.

Una forte collaborazione e contatto li porta verso la fine di aprile ’19 a completare il brano in ogni sua take , per poi entrare in fase di mixaggio e mastering sempre ad opera di PMS Studio e del Sound & Light Mastering Studio nel maggio dello stesso anno.



*** Holygold: “Beyond, come quasi tutti i miei brani, nasce alla chitarra acustica, dunque la prima cosa a definirsi è la melodia vocale, unitamente agli accordi. Solitamente, in questa prima fase sgorgano spontaneamente anche delle parole, che appunto su un foglio come tessere di un puzzle che so che, prima o poi, verrà ricomposto. Avevo, dunque, questa parola, "Beyond", che si ripeteva nella mia testa e sembrava adattarsi perfettamente alla musica nascente. In quel periodo, stavo leggendo numerosi libri dal taglio spirituale ed esoterico, dunque mi è venuto spontaneo seguire questa ispirazione, che mi ha portato, pian piano, a comporre un testo sulla ricerca del vero senso dell'esistenza, " oltre" (appunto), alle banali preoccupazioni della vita mate riale Sono affascinato dall'idea di noi esseri umani che, alla nascita e durante l'infanzia, siamo perfettamente consapevoli di questo "messaggio" di gioia e amore, ma che poi, crescendo, viene letteralmente schiacciato dalle questioni "concrete" del mondo. Il brano si è sviluppato così, in modo molto spontaneo, con una strofa dal taglio più "indie rock ", mentre il bridge e il chorus aleggiavano tra i classici dettami dell'hard rock e qualche nota di rock americano ispirato al vecchio Springsteen. Nel terminare ed arrangiare il brano, sono stato ampiamenete aiutato e sostenuto, come sempre, dai miei fidatissimi compagni d'avventura , Raffaele Montanari (Produttore discografico ) e Lorenzo Saliett i (Basso ), ai quali si è aggiunto , soprendentemente , Zak Stevens, che senza usare mezzi termini rappresenta una delle mie principali influenze a livello stilistico! Ho sempre seguito con enorme entusiasmo la sua carriera , dunque poter collaborare con lui è una sorta di sogno che si realizza. Per un lungo periodo della mia vita, i Savatage sono stati la mia band preferita in assoluto, e chi mi conosce personalmente sa quanto queste parole siano vere. Zak è stato fondamentale, non solo nella definizione delle melodie vocali, ma anche nel perfezionamento delle liriche, oltre ovviamente ad averci donato quella voce splendida che impreziosisce il brano in maniera spettacolare”.

Zak: “Ho molto apprezzato lavorare con Holygold. Il suo suono ha la caratteristica unica di trascendere dalla solita iconica sonorità rock , che conosciamo da anni .Una cosa che ho particolarmente apprezzato , è che ascoltando il brano , non sai mai cosa “sentirai dopo ” Il suo sound è sicuramente musica rock, ma riesce ad abbracciare una gamma che va dal metal al rock mainstream catturandoti e sorprendendoti. Holygold ha davvero catturato ilmio interesse, in quanto non si preoccupa di pensare fuori dagli schemi . Sono felice di collaborare con lui per il coraggio e l’audacia nell’approccio ad esplorare nuove strade musicali partendo da quello che tutti conosciamo come musica rock. Penso che Holygold possa creare qualcosa di nuovo nell’industria musicale e questa è sempre una cosa fantastica

BEYOND (Massari – Stevens – Montanari – Salietti) Ed. PMS Studio www.pmsstudio.com
TRACKLIST
1. Beyond

Registrato al PMS Studio da Raffaele Montanari
Editing e Mixing: Raffaele Montanari
Mastering: Sound & Light – Mike Dangelini

Disponibile esclusivamente in formato Digital Download & Streaming nelle più importanti piattaforme musicali
Contatti: info@pmsstudio.com

Immagine
Notizia segnalata da Gianluca 'Graz' Grazioli

Ultimi commenti dei lettori

Non è ancora stato scritto nessun commento per questa notizia! Vuoi essere il primo?