JUDAS PRIEST, RICHIE FAULKNER: "non ho mai tentato di copiare KK DOWNING!"

Info

Pubblicata il:09 ottobre 2019
Fonte:Blabbermouth
Il chitarrista dei JUDAS PRIEST Richie Faulkner ha respinto le critiche ricevute per aver cercato di assomigliare troppo all'uomo che ha sostituito, l'originale KK Downing.

Quasi tre decenni più giovane di Downing, Faulkner si è unito a PRIEST nel 2011 dopo aver precedentemente suonato la chitarra nel gruppo di supporto di Lauren Harris, figlia del bassista Steve Harris.

"Ovviamente ho i capelli lunghi e biondi, suono una Flying V...ma mi pare una forzatura, ci sono un sacco di ragazzi che hanno quelle chitarre e i capelli lunghi. Se mi fossi tinto i capelli di nero per essere diverso, sarei stato distrutto.
Devi essere reale, devi essere chi sei. E sono cresciuto con Ken, sono cresciuto con Glenn, sono stati i pionieri - sono andati controcorrente, hanno fatto le loro cose e hanno difeso ciò in cui credevano", ha detto Richie. "E sono sempre stato dell'idea che devi rispettare quello che è successo prima, devi rispettare K.K. Downing. E assumendo la stessa etica, devi rispettare te stesso, fare le tue cose e creare il tuo timbro, come hanno fatto loro. Perché se non lo fai, stai quasi mancando di rispetto a te stesso e a loro. Quindi devi provare a suonare in modo diverso e fare le tue cose e andare avanti. Questo è quello che ho cercato di fare
".

Alla domanda se ha avuto qualche contatto diretto con Downing da quando si è unito ai PRIEST, Faulkner ha detto: "Ci siamo scambiati dei post su Twitter e un paio di e-mail ma non l'ho mai incontrato. E' sempre stato cordiale. Ci sono state un paio di incomprensioni sju Twitter e cose del genere ma è solo la natura di Internet".

Immagine
Notizia segnalata da Gianluca 'Graz' Grazioli

Ultimi commenti dei lettori

Non è ancora stato scritto nessun commento per questa notizia! Vuoi essere il primo?