BETRAYING THE MARTYRS: persa tutta l'attrezzatura in un incendio, cancellato il tour

Info

Pubblicata il:13 luglio 2019
Fonte:Facebook
I BETRAYING THE MARTYRS, band metalcore francese, hanno dovuto cancellare le date del loro tour estivo nordamericano "Rapture" dopo essere stati coinvolti in un grave incidente automobilistico dopo il loro spettacolo a Los Angeles.

Tutta la crew e i membri della band sono sani e salvi.

L'incidente è avvenuto intorno alle 4:00 quando il rimorchio del furgone Mercedes Sprinter della band ha preso fuoco. La band e la crew sono riusciti a uscire in sicurezza dal veicolo senza gravi lesioni. Tragicamente, tutte le attrezzature della band si sono perse nell'incendio.

Il cantante Aaron Matts ha commentato: "Siamo tutti scossi da quello che è successo stamattina. Stiamo bene ma siamo disperati per il fatto che tutto ciò che abbiamo accumulato lavorando duramente nel corso degli anni, sia nelle attrezzature musicali, sia negli oggetti personali è andato perso in pochi minuti.
Sono grato di essere salvo, e siamo stati in grado di andare via con i vestiti sulle nostre spalle. Siamo estremamente dispiaciuti di aver perso un'altra opportunità di suonare per coloro che non vedevano l'ora di vederci. Ci riprenderemo e ci vedremo presto. Grazie
"

Il chitarrista Baptiste Vigier ha anche aggiunto: "Questo è l'evento più tragico che sia mai accaduto nella carriera della nostra band, e in tutta la mia vita. Stamattina sono stato svegliato dal nostro autista che urlava e spingendoci fuori dal veicolo. Anche se sono incredibilmente grato di essere ancora vivo e raccontare questa storia, ho perso tutti i miei attrezzi e oggetti personali, ci sentiamo incredibilmente impotenti e in stato di shock ".

La band ha lanciato una campagna di raccolta fondi per ricompare le attrezzature perse:

"Se non fosse stato per il nostro autista e ora il miglior amico Daniel Johnson, non ce l'avremmo fatta. Quest'uomo ha affrontato l'incendio nel tentativo di salvare le nostre cose e di garantire la nostra sicurezza e il nostro benessere. Daniel ha agito per puro coraggio e professionalità, in modo che la band e l'equipaggio fossero al sicuro e a minor rischio di lesioni. Qualunque cosa abbiamo lasciato dopo questo, lo dobbiamo a te Daniel. Una parte dei potenziali fondi raccolti andrà a Daniel per compensare il suo coraggio e per i suoi effetti personali persi.
Se hai mai avuto la possibilità di vedere live BTM, se conosci la band o semplicemente segui ciò che facciamo, se hai condiviso il palco con noi, se hai mai ascoltato o trasmesso in streaming la nostra musica, siamo chiedendo il tuo aiuto
Qualsiasi donazione sarà incredibilmente utile a tutti noi e andrà direttamente a ricostruire la nostra band, per aiutarci a tornare a casa e, infine, a continuare a fare ciò che amiamo, che è creare musica e condividerla con i nostri fan.

➡️ https://bit.ly/2LhCYoz ⬅️

Il tour continuerà con Within Destruction e Sentinels.
Ti incoraggiamo a venire a sostenere i nostri fratelli nel tour che dobbiamo purtroppo lasciare.
Mostra loro anche un po' di amore!

Ecco un elenco di ciò che abbiamo perso finora:

- Splitter
- In Ears Monitors System x 4
- La maggior parte del nostro merchandising
- 1 Furman Power Conditioner
- S16 / x32
- 4 tastiere
- 1 Helix
- 1 AxeFX
- 6 custodie per chitarra
- tutti gli oggetti personali e le valigie
- Un completo Midas Mixing Desk e custodia
- Una batteria completa
- L'intero rimorchio nuovo di zecca

Immagine


Immagine

Notizia segnalata da Burned_byFrost

Ultimi commenti dei lettori

Non è ancora stato scritto nessun commento per questa notizia! Vuoi essere il primo?