ARCH ENEMY, bandiscono un fotografo da tutti i loro live show!

Info

Pubblicata il:28 dicembre 2018
Fonte:Facebook
Il fotografo J. Salmeron è stato bandito da tutti i futuri concerti degli ARCH ENEMY a seguito di una disputa con la manager ed ex cantante della band Angela Gossow. Dopo che una sua foto della cantante Alissa White-Gluz è stata utilizzata sulla pagina Instagram di Thunderball Clothing, Salmeron ha chiesto un risarcimento, ma dopo un serrato scambio di email è stato informato dalla Gossow che non sarebbe più stato ammesso ai concerti degli ARCH ENEMY.
Salmeron ha narrato la sua esperienza in un articolo sul sito Metal Blast, corredato dalla sua corrispondenza e-mail con la Gossow, dal post della Thunderball Clothing e dai messaggi Instagram tra lui e la White-Gluz.
Alissa White-Gluz aveva pubblicato la foto di Salmeron sulla sua pagina Instagram, in seguito l'azienda Thunderball Clothing aveva riproposto l'immagine, menzionando il gilet, i guanti e la cintura che la cantante aveva indossato durante il concerto. Salmeron ha inviato una mail alla manager di Thunderball, Marta Gabriel (anche cantante dei Crystal Viper), sul loro utilizzo della foto, chiedendo un compenso di 100 € da donare alla Dutch Cancer Foundation al posto della sua solita tariffa di 500 €.

Immagine


A questa richiesta è seguito uno scambio di email tra la manager Angela Gossow e il fotografo sul fatto che, nel rispetto dei diritti di copyright, le sue fotografie non potevano essere utilizzate per fini commerciali, mentre a detta della manager Angela sia gli sponsor che i fan club degli ARCH ENEMY hanno diritto di condividere tutte le foto della band.

La vicenda si è conclusa con una mail molto dura di Angela Gossow in cui affermava di aver immediatamente rimosso la foto del concerto aggiungendo però che J. Salmeron non sarebbe più stato gradito ai futuri concerti della band e che della vicenda sarebbero state informate anche tutte le booking agency ed i promoter per evitare future collaborazioni con il fotografo:

Fair enough, Mr Salmeron.
We have immediately removed the picture you took at FortaRock. By the way, we are sure you don’t mind that you are not welcome anymore to take pictures of Arch Enemy performances in the future, at festivals or solo performances. I have copied in the label reps and booking agent who will inform promoters – no band wants to have photographers on site who later send such threatening correspondence to monetise on their images.


Su questa vicenda Alissa White-Glutz ha rilasciato una lunga dichiarazione in cui afferma che non c'era nessun intento commerciale nell'aver pubblicato la foto di Salmeron in cui erano peraltro espliciti tutti i crediti, che hanno immediatamente rimosso il post per non suscitare polemiche e che si riservano in ogni caso il diritto di decidere chi è autorizzato a fotografare i loro spettacoli per non avere altri problemi come questo in futuro, soprattutto quando ci sono tanti fotografi che amano avere l'opportunità di ottenere un pass fotografico e divertirsi con la band ai loro concerti.
Marta Gabriel della Thunderball Clothing ha invece candidamente ammesso l'errore e chiesto scusa al fotografo.

Tutta la storia è descritta in dettaglio sul sito personale del fotografo Petapixel.


Notizia segnalata da Burned_byFrost

Ultimi commenti dei lettori

Non è ancora stato scritto nessun commento per questa notizia! Vuoi essere il primo?