Cynic, la band si scioglie... di nuovo

Info

Pubblicata il:11 settembre 2015
Fonte:non disponibile
Nella giornata di ieri, il batterista dei CYNIC Sean Reinert ha annunciato sul profilo ufficiale Facebook della band lo scioglimento del gruppo.
È con grande dolore che pubblico oggi queste notizie dei CYNIC. I CYNIC non sono più una band in attività. A causa di divergenze personali e artistiche, il secondo capitolo del "BOOK OF CYNIC" è giunto al termine.

La mia relazione creativa con Paul [Masvidal] ha dovuto sopportare così tanti attriti che, dal mio punto di vista, ora non c’è modo che i CYNIC possano essere salvati. Queste cose purtroppo succedono: ci possono essere diversi tipi di conflitti e di divergenze, a volte questi ostacoli sono insormontabili e nessuno sforzo può risolverli. Questo è il caso dei CYNIC.

Questa pagina resterà attiva e ovviamente i nostri profili e siti personali continueranno a fornirvi informazioni su ciò che stiamo facendo individualmente.
Sempre tramite Facebook è però ben presto arrivata una precisazione da parte del cantante e chitarrista Paul Masvidal, in cui esprime il suo stupore per il comunicato di Reinert.
Per me questa è una novità: Sean non si è confrontato con me o con Sean [Malone] circa lo scioglimento dei CYNIC o l’annullamento del tour. Onestamente sono un po' sollevato che sia finita perché è stata dura in questi anni, ma sto allo stesso tempo sto cercando di capire se si possa salvare questo tour con un altro batterista. Vi prego di condividere questo messaggio con amici e fan, perché Sean mi ha rimosso dalla pagina Facebook della band e non posso accedervi.

P.S.: in un modo o nell’altro i CYNIC andranno avanti.



Immagine
Notizia segnalata da Matteo ‘Teone’ Comi

Ultimi commenti dei lettori

Inserito il 11 set 2015 alle 13:08

popcorn mode ON

Inserito il 11 set 2015 alle 12:33

Patetici.

Inserito il 11 set 2015 alle 11:31

Io odio Facebook.

Ultime notizie