Queensrÿche, in streaming la nuova "Where Dreams Go To Die"

Info

Pubblicata il:20 maggio 2013
Fonte:non disponibile
Inserito il 21 mag 2013 alle 08:18

Uhmmmm... dopo l'entusiasmo iniziale di ieri sera, questa mattina riascoltando il pezzo mi sono un po ricreduto... Tecnicamente ci siamo ma manca quel quid, quella scintilla, quella personalità che Tate offriva con la sua interpretazione più teatrale. La Torre oggi come oggi ha gli acuti dalla sua, ma i Queensryche non erano solo ultrasuoni. Senza contare l'ormai decennale mancanza della principale penna/compositrice della band...

Inserito il 21 mag 2013 alle 12:28

questo è il secondo pezzo tratto dal nuovo album, e anche questo mi convince abbastanza, non sembra male questa nuova reincarnazione dei Queensryche e Geoff Tate, con tutto l'enorme rispetto che comunque merita, lasciamolo andare dallo psichiatra che è meglio, se la band è caduta in rovina, la colpa è innanzitutto sua.

Inserito il 21 mag 2013 alle 16:50

L'altra non mi era piaciuta. Questa è decisamente una buona canzone. Quello che a mio avviso manca a questi Queensryche sono le melodie e qui torna il discorso di P2K.....manca DeGarmo.

Ultime notizie