King Diamond sta male

Info

Pubblicata il:12 dicembre 2010
Fonte:non disponibile
E' la moglie nonché corista di King Diamond (vero nome: Kim Bendix Petersen), Livia Zita, a ragguagliarci sullo stato di salute del singer:
"Fatemi fare il riassunto di quanto accaduto nelle ultime due settimane. Lunedì 29 novembre, King ha dovuto essere trasportato d'urgenza al più vicino ospedale con un'ambulanza. Dopo vari esami i dottori hanno deciso per un catetere cardiaco. E' una procedura per cui i dottori inseriscono un minuscolo tubicino dotato di telecamera dentro il cuore, per controllare lo stato delle camere e delle arterie. Bene, da questo esame è risultato che King aveva avuto diversi attacchi, e che tre arterie erano compromesse: una bloccata al 100%, una al 90%, una al 65%. L'unica soluzione, a quel punto, è stata quella di eseguire un triplo bypass cardiaco con un intervento chirurgico.
Non vi sto a raccontare i dettagli, ma King è rimasto sotto i ferri per 7 ore. Tutto è andato bene, 2 giorni dopo l'intervento King mangiava e camminava da solo, e 10 giorni dopo, l'ambulanza lo ha riportato a casa. Ci vorrà qualche mese perchè si riprenda completamente, ma, per fortuna, il peggio sembra essere passato."
Notizia segnalata da Pippo ′Sbranf′ Marino

Ultimi commenti dei lettori

Inserito il 13 dic 2010 alle 11:10

Buon per lui che si è ripreso. Speriamo che adesso la smetta con le esagerazioni..la fortuna non sempre ti aiuta!

Inserito il 13 dic 2010 alle 09:45

che 2010 di merda

Inserito il 13 dic 2010 alle 09:13

Beh dai gli è ancora andata bene in fopndo c'ha un'età e con un bel bypass e farmaci a vita può continuare serenamente ad andare in giro magari però King, poi vedi tu, è il caso di andarsene serebnamente in pensione Forza!

Ultime notizie