SPOTIFY, guerra a chi usa gli Adblocker

Info

Pubblicata il:08 febbraio 2019
Fonte:HDblog
Guerra agli Adblocker o meglio a chi li usa: Spotify da oggi proibisce esplicitamente l'uso di ad blocker e, di ogni software che impedisca la visualizzazione di annunci, incluse le versioni modificate o hackerate della sua app.

Gli spot sono la principale fonte di sostentamento degli account gratis ma più di 2 milioni tra questi usano sistemi per evitarli, come ad blocker e APK modificati appositamente.

Le nuove clausole saranno in vigore dall'1 marzo, secondo la documentazione ufficiale. Chi sarà colto a violarle rischia la sospensione dell'account e, in caso di recidiva o altre situazioni particolarmente gravi, la chiusura permanente.

Immagine
Notizia segnalata da Gianluca 'Graz' Grazioli

Ultimi commenti dei lettori

Non è ancora stato scritto nessun commento per questa notizia! Vuoi essere il primo?