NERGAL (BEHEMOTH) : "10 secondi del nostro album uccidono 100 ragazzi emo"

Info

Pubblicata il:22 ottobre 2018
Fonte:rockol
Dopo la pubblicazione dell'undicesimo album “I Loved You at Your Darkest”, ai Behemoth sono state lanciate accuse sul titolo da loro scelto in quanto, a detta di molti, faceva pansare più ad una band emo che non a degli adepti del metal più estremo.

A tale riguardo, a Consequence of Sound Nergal ha risposto così:

“Dieci secondi del nuovo album dei Behemoth probabilmente potrebbero uccidere 100 ragazzini emo, e poi altri cento e altri cento ancora, quindi alla fine del disco non ci sarebbero più ragazzi emo nel mondo. Forse dovremmo incoraggiarli ad ascoltare il disco!"
Notizia segnalata da Marco ’Metalfreak’ Pezza

Ultimi commenti dei lettori

Non è ancora stato scritto nessun commento per questa notizia! Vuoi essere il primo?