MY DYING BRIDE, spiegano il motivo degli ultimi concerti cancellati. Il nuovo album quasi completato

Info

Pubblicata il:19 settembre 2018
Fonte:Comunicato Stampa
Dopo la cancellazione di diversi concerti l’anno scorso e la preoccupazione dei fan circa il futuro della band, il cantante e autore dei testi dei MY DYING BRIDE Aaron Stainthorpe ha rilasciato la seguente dichiarazione:
Molti di voi si sono chiesti che cosa fosse successo alla band, dopo la cancellazione di una serie di concerti a fine 2017. Beh, ecco la spiegazione.

A settembre 2017 alla mia bellissima bambina di cinque anni è stato diagnosticato il cancro. Questo evento ha devastato la nostra famiglia, gli amici più cari e i MY DYING BRIDE stessi. Un buco nero di preoccupazione e panico si è aperto davanti a me e avevo paura di quello che sarebbe successo. L'orrore che circonda questa terribile malattia è reale, brutale e implacabile.
Le è stato somministrato veleno molto distruttivo, ma necessario, che è la chemioterapia e dopo un po’ con un intervento chirurgico è stato rimosso il tumore principale, che però nel frattempo si è diffuso. All'inizio del 2018 si è resa necessaria una seconda importante operazione per rimuovere la massa, ma le cellule erano ancora nel suo corpo, così è stata sottoposta alla radioterapia. Gli effetti collaterali della chemioterapia e della radioterapia l’hanno distrutta e il cuore mi faceva male come non mai. Da padre di una bambina gravemente malata, ero sull'orlo della totale implosione.

Dopo l'anno peggiore della nostra vita e uno stress che va oltre ogni immaginazione, abbiamo ricevuto la notizia che tante altre persone non hanno mai avuto; lei è guarita. Ha sconfitto una delle più crudeli invenzioni di un Dio implacabile e non amorevole. Nonostante questo risultato positivo, ci aspettano anni di esami e potenziali complicazioni che potrebbero comportare molti rientri in ospedale. Avrò paura per lei ogni giorno per il resto della mia vita e spero che quando finalmente andrò nella tomba lei sia una donna forte e schietta.
Ringraziamo le persone meravigliose del NHS Childrens Hospital di Leeds per tutto quello che hanno fatto e la straordinaria Candlelighters, associazione per i bambini malati di cancro, per il supporto continuo ed amorevole.

La band si è presa una piccola pausa dopo la devastante notizia, ma poi ha gradualmente iniziato a raccogliere le forze e iniziato a lavorare sul prossimo LP, che è ormai quasi completato. Non ho ancora partecipato alla composizione, ma mi rimetterò al lavoro questa settimana, con la penna in mano e desideroso di adempiere al mio ruolo di autore dei testi e cantante di questa straordinaria band. Siamo tornati!

Ciao
Aaron
www.mydyingbride.net | www.facebook.com/MyDyingBrideOfficial | www.nuclearblast.de/mydyingbride
Notizia segnalata da Matteo ‘Teone’ Comi

Ultimi commenti dei lettori

Non è ancora stato scritto nessun commento per questa notizia! Vuoi essere il primo?