(10 febbraio 2018)Trick or Treat - Deathless @10.02.2018 - Legend Club Milano

Trick or Treat? Dolcetto o scherzetto?

Ebbene si, sembra essere proprio questo il tema della serata, ovvero la notte di Halloween, con l’Horror Metal dei Deathless Legacy, band davvero sensazionale, che consiglio a chi ancora non la conoscesse, di rimediare al più presto.
E così ci ritroviamo in un ambiente dalle tinte oscure, con tanto di fantasmi, sacrifici umani, sangue e magia nera.

Ma non doveva essere la serata per presentare il “Re-Animated” dei Trick or Treat?

Tranquilli, arriverà anche il momento del Power Cartoon Metal, con "Ken Il Guerriero", "Daitarn 3", "Batman", "Devilman", "Jeeg Robot D’Acciaio", "Pegasus Fantasy”, in lingua originale!

Location
Dopo la prima data che ha visto la band emiliana esibirsi al Vox di Modena, il “Re-Animated Tour” prosegue con l’attesissima data meneghina, al Legend Club, che per l’occasione era praticamente sold out, con una buona affluenza di pubblico già alle 22,30 orario in cui sono saliti sul palco i Deathless Legacy.

E’ evidente che i fans, che hanno risposto presente, hanno preferito questo release party alla finale di Sanremo, (a proposito chi l’ha vinto poi?) o alla data torinese dei Metallica in cui ad un certo punto ci sia stata anche la “carambata” della cover di “c’è chi dice no”, per fortuna senza ospite d’onore.

Quelli invece erano presenti al Legend per accompagnare sul palco i Trick or Treat, e che ospiti, Giorgio Vanni, Steva (Deathless Legacy), Mark Pastorino (Temperance) … e tanti altri!!


Evento Facebook

Rituals of Black Magic Tour
Ecco dunque salire sul palco i Deathless Legacy, come già detto, le loro tematiche sono praticamente l’antitesi di ciò che propongono gli headliner della serata, assistiamo così ad uno show diabolico, curato in ogni minimo dettaglio che vede l’energica Steva, voce della band, protagonista assoluta capace di ipnotizzare tutti i presenti in sala con la sua interpretazione, teatrale, enigmatica, ed una voce davvero incredibile.

Probabilmente le parole non rendono giustizia per ciò che abbiamo potuto vedere, ma fortunatamente grazie alla gentilezza della Shinning Production, abbiamo potuto immortalare nel migliore dei modi l’intera serata.



Album fotografico completo Qui

Resta il fatto che se vi capita di poter assistere ad un concerto dei Deathless Legacy, non dovete farvi sfuggire l’occasione.


Non solo Steva, infatti tutta la band ha una presenza scenica di impatto, che fra una canzone e l’altra propone varie performance incentrate su tematiche horror-splatter-esoteriche, che vede sempre protagonista Steva e Anfitrite, una ragazza che di volta in volta si presenta sotto diverse vesti, fino all’atto conclusivo in cui un pò tutti nelle prime file faranno un “bagno rosso sangue”.


Immagine


Bravi davvero, ottime idee da cui nascono pezzi vincenti, la musica, tra l’altro piacevolissima, scorre veloce e senza rendercene conto abbiamo ascoltato quasi per intero l’ultimo album “Rituals of Black Magic”, il cui titolo spiega già tutto, un concept che raccoglie in modo dettagliato varie formule di magia nera.

Noi non lo sapevamo, ma ora le nostre anime sono dannate...


SETLIST Deathless Legacy:

Rituals of Black Magic Tour

Vigor Mortis

Bloodbath
I
Summon the Spirits

Ars Goetia
Litch
Dominus Inferi

Bow to the Porcellain Altar

Join the Sabbath


Deathless Legacy Line-up:

Steva: vocals and performances
Frater Orion (The Necromancer): drums and scenographies
Alex van Eden (Alessio Lucatti): organ and keyboards
Sgt. Bones: guitar
C-AG1318 (The Cyborg): bass and vocals
Anfitrite: performances

Re-Animated Tour
Terminato lo Show Esoterico dei Deathless Legacy, giunge il momento tanto atteso della presentazione in sede live di “Re-Animated” di cui potete leggere Qui il nostro report, inizia dunque la festa, in netta contrapposizione con con quanto abbiamo visto fino ad ora.

Alle 23:30 salgono sul palco del Legend Club di Milano i Trick or Treat, band che non ha più bisogno di presentazioni, in attività da ormai 15 anni, la band ha deciso di regalarsi e regalarci questo album, che nato quasi per gioco, via via sta raccogliendo sempre più entusiasmo.

Pronti via, si parte con l’uomo Pipistrello ovvero “Batman”, un vero inno alla giustizia, la scaletta della serata comprenderà ben 12 brani tratti tutti da “Re-Animated”, a seguire ascoltiamo i “5 Samurai”.


Ogni pezzo è introdotto in modo loquace dal nostro Alessandro Conti, tanto che alla fine della serata la band avrà sforato di quasi mezz’ora, ma va bene così!

Tutto ciò fa parte dello spettacolo, chi segue i Trick da tempo, lo sa bene, la loro forza è proprio il saper interagire in ogni momento e in ogni situazione col pubblico.
E il pubblico di questa sera le conosce tutte a memoria basta intonare “Mai”, che si scatena l’apoteosi, sul coro “Mai Mai Scorderai, l’attimo la terra che tremò”.


Uno dei miei Anime preferiti, ascoltare live in versione metal la sigla di “Ken il Guerriero” non ha prezzo!

Ma come fatto notare dallo stesso Alle, questo album può essere anche inteso come esperimento sociale per capire l’età dei fans, ed ecco “Beyblade”, non propriamente un pezzo anni 80, ma che in questa versione suona dannatamente Metal.



Come detto, per l’occasione i Trick or Treat sono accompagnati da diversi ospiti, e quando arriva il momento delle sfere del drago, l’ospite non ha bisogno di presentazione, è il grande Giorgio Vanni, che sale sul palco accolto con un’ovazione, per duettare con Alessando Conti durante “Dragonball”.

Intanto sul palco con la band emiliana c’è anche Alessio Lucatti dei Deathless Legacy con la sua sua tastiera curva che praticamente suonerà su quasi tutti i pezzi della serata.


E quale poteva essere il momento migliore di rivedere la bella Eleonora Steva Vaiana, sul palco se non durante “Devilman”?

Pezzo strepitoso, in una veste epica eseguita in maniera magistrale!


Immagine


Prendiamo un attimo fiato, adesso è il turno di “Jem” pezzo rock già di suo che nell’album vede la voce femminile di Sara Squadrani accompagnare Alle, ma che per questa occasione, sarà interpretata ancora una volta dalla bravissima Steva, del resto è un brano in cui la voce femminile “non può mancare”…

“Robin Hood” è l’unico pezzo già conosciuto ma non per questo meno atteso, a seguire, i “Pokemon” e la straordinaria “Pegasus Fantasy” rigorosamente in giapponese, con special guest Mark Pastorino.


E’ quasi l’una ormai la serata volge al termine ma non abbiamo ancora sentito i due robottoni, per eccellenza. 
“Jeeg” e qui, per chi come il sottoscritto è nato negli anni ’70 è un turbinio di emozioni, ma il gran finale spetta a “Daitarn 3”, e così sono invitati tutti a salire sul palco, Deathless Legacy e Trick or Treat, e anche il pupazzo Uan che non poteva certo mancare per la conclusione perfetta di questa festa fra amici.

Immagine



Che dire, dopo più di due ore il pubblico vorrebbe anche i Bis, avere ascoltato e cantato fra amici tutte le sigle preferite dei cartoni animati della nostra infanzia in versione Heavy Metal, nonostante siamo ancora a febbraio, pone sicuramente questo concerto nel podio dei migliori show del 2018.

SETLIST Trick or Treat:

Batman

5 Samurai

Ken il Guerriero

Beyblade

Dragonball

Devilman
Jem

Robin Hood
Pokemon
Pegasus Fantasy

Jeeg

Daitarn 3

Trick or Treat Line-up:
Alessandro Conti: vocals
Guido Benedetti: guitar
Luca Venturelli: guitar
Leone Villani Conti: bass
Luca Setti: drums

Album fotografico completo Qui

Immagine

Ultimi commenti dei lettori

Non è ancora stato scritto nessun commento per questo concerto! Vuoi essere il primo?

Area: Classic Area
Provincia: MI
Costo: 10 euro / raisers 8 euro

Report a cura di
Fabio De Carlo
In vendita su EMP
Copertina
Copertina
18.99 € / LP (Picture, Ed. Limitata)
Copertina
15.99 € / CD
Copertina
12.99 € / CD
Prossimi concerti
At The Drive In + Death From Above 1979 + Le Butcherettes
giovedì 22 febbraio 2018, MI, €35,00 + d.p., €40,00 in cassa
Nile + Terrorizer + Exarsis
venerdì 23 febbraio 2018, BS, TBA
Vuur
sabato 24 febbraio 2018, MI, € 23,00
Angel Witch
sabato 24 febbraio 2018, PV
Molto Male Party
sabato 24 febbraio 2018, BG, Ingresso gratuito con tessera ARCI
Nile + Terrorizer + Exarsis
domenica 25 febbraio 2018, VE, TBA
Ultimi live report
Foto Rhapsody + Beast In Black +...

Era il 2016 quando i Rhapsody (quelli senza suffissi vari) annunciavano...

Foto Trick or Treat - Deathless...

Trick or Treat ? Dolcetto o scherzetto ? 
Ebbene si, sembra...

Foto Steven Wilson @ Teatro Degli...

Ho visto Steven Wilson dal vivo l'ultima volta nel 2015, a Cremona...

Foto Fates Warning + Methodica @...

Avevo un conto in sospeso con i Fates Warning . Poco meno di un...

Facebook Facebook YouTube YouTube Twitter Twitter
Aggiungi notizia Segnala notizia Aggiungi concerto Segnala concerto
Loading