(24 marzo 2017)Scala Mercalli Live @ La Fontana Burolo (TO)

Venerdi 24 Marzo 2017, gli Scala Mercalli tornano in zona Torino a Burolo al Live Club La Fontana, un locale che offre anche la possibilità di cenare a buon prezzo, in un bella e spaziosa location.

Sul palco alle 22.30 ad aprire il concerto salgono i giovani Alia, power metal band del torinese, che reggono bene per circa 40 minuti eseguendo i loro pezzi freschi di composizione in classico stile power di fine anni 90, con un buon riscontro del pubblico presente.

Alle 23.30 dopo un veloce cambio palco, tocca agli Scala Mercalli, tutti con le loro divise militari ottocentesche, ispirate ai corpi militari che hanno unificato l’Italia durante il Risorgimento, tema principale del loro ultimo album “New Rebith”. Sul palco oltre gli striscioni coreografici e tricolore sulla batteria, spicca il loro nuovo cannone d’artiglieria pesante, un rifacimento a dimensioni originali molto realistico e d’impatto scenografico.
Dopo 2 minuti di intro strumentale con "The Long March" si parte con "September 18, 1860", brano di cui potete trovare il videoclip ufficiale on line , l’intro di batteria di Sergio, un po’ alla Mc Brain, si incastra con le ritmiche taglienti delle chitarre, mentre la voce del capitano Christian Bartolacci ci riposta indietro nel tempo ai tempi della battaglia che libero Marche e Umbria dallo Stato Pontificio. Subito attaccata “Nightmare Falls” incalza un ritmo più cadenzato e Thrash, mentre “Eternity" ci riposta ad sonorità più Heavy classiche con belle armonizzazioni dei solisti Luca e Clemente. A seguire con un ritmo molto marziale e battagliero la canzone dedicata a Giuseppe Garibaldi “Hero of two Wolrds” dove spicca il ritornello molto melodico e orecchiabile, sorpresa sul finale poi quando sulla chiusura del pezzo il cannone spara... a salve ovviamente, sul pubblico che man mano si era fatto più numeroso. Un salto indietro nel tempo con due brani dal precedente album, "I will Stop the Time" e "Only Rage", fatte di seguito senza pausa con un buon impatto, per seguire poi con la veloce "Face my Enemy", fino al primo singolo di "New Rebith", "Time for Revolution", con cori che inneggiano ad una Rivoluzione come nei moti rivoluzionari del risorgimento, mentre il ritornello viene cantato dal pubblico che si fa sempre più caloroso.
A seguire Giusy introduce con il basso "Spit on my Face", mentre il pubblico tiene il tempo battendo le mani, il pezzo parte poi veloce fino ad arrivare al brano che dovrebbe concludere il live , "Still United", una canzone da ritmo pesante e cadenzato che inneggia con cori epici all’unione nel classico spirito di fratellanza H.M. , concludendosi con un esplosione di chitarre distorte soli veloci, acuti lunghissimi,e potenti rullate di batteria... un finale insomma alla vecchia maniera, molto 80’s!
Ma su richiesta del pubblico che ormai si era fatto sempre più euforico, il live riparte con due cover classiche di forte impatto, "I Want Out" degli Helloween e "Aces High" degli Iron Maiden,ben eseguite sugli schemi originali dei pezzi, che si attaccano a "My Daemons" un pezzo estratto dal loro primo album che conclude un live di un’ora e mezzo circa.

La band si conferma molto diretta e potente dal vivo, facendo valere l’esperienza maturata in quasi 25 anni di attività live, nei quali ricordiamo hanno solcato i palchi importanti come supporto a WASP, Tarja, Exodus , Blaze ecc.. ecc.. per concludere foto tutti insieme sul palco tenendo il tricolore, con i ragazzi degli Alia e con gli organizzatori Raffaella e Haron, in pieno spirito di amicizia e unione!

A cura di Nicola.

Ultimi commenti dei lettori

Non è ancora stato scritto nessun commento per questo concerto! Vuoi essere il primo?

Area: Classic Area
Provincia: TO
Costo: non disponibile

Report a cura di
Ghost Writer
In vendita su EMP
Copertina
17.99 € / 2-CD (Digipak)
Copertina
7.99 € / Set di bicchieri (Set di 3, 0,35 l)
Copertina
40.99 € / 2-CD (Ed. Limitata)
Copertina
19.95 € / Brochure (Copertina Morbida)
Prossimi concerti
Despite Exile
venerdì 22 dicembre 2017, TO, TBA
Despite Exile
sabato 23 dicembre 2017, MI, TBA
Holy Shire
domenica 31 dicembre 2017, MI, TBA
Holy Shire + Sakem
venerdì 05 gennaio 2018, MI, TBA
Rage + Firewind + Darker Half
sabato 06 gennaio 2018, MI, 20€ +d.p.
Septicflesh + Inquisition
mercoledì 10 gennaio 2018, BO, TBA
Gloryhammer
giovedì 11 gennaio 2018, MI, Da € 23,00
Ultimi live report
Foto Riot V + Rosae Crucis +...

Lo ammetto, durante l'avvicinamento allo storico Jailbreak ho...

Foto Headbangers Ball Tour:...

Tradotto: Cavalera's brothers + Overkill + Insomnium + Deserted...

Foto Gogol Bordello: arrivano i...

Il Live ormai è diventato la cattedrale per i concerti dell’area...

Foto Testament + Annihilator +...

Eccoci al Live, per un trio molto succulento: Death Angel, Annihilator e...

Facebook Facebook YouTube YouTube Twitter Twitter
Aggiungi notizia Segnala notizia Aggiungi concerto Segnala concerto
Loading