Jeff Hanneman, un breve ricordo

Info

Pubblicato il:03/05/2017
Jeff Hanneman - all'anagrate Jeffrey John Hanneman (Oakland, 31 gennaio 1964 – Los Angeles, 2 maggio 2013) ci ha lasciato 4 anni fa.
Ricordo ancora lo shock che colpì un pò tutti noi, non solo per la drammaticità della notizia in sè, ma anche perchè con Jeff se ne andava uno dei fondatori dei leggendari Slayer, band tra le fondatrici del filone del Thrash Metal

Il biondo chitarrista è stato nella band fino al 2011, anno in cui contrasse la fascite necrotizzante,dovuta al morso di un ragno, che lo costrinse ad una lunga degenza in ospedale aggravata dalla cirrosi epatica di cui già soffriva da anni

Nel gruppo sarebbe stato sostituito da Gary Holt, degli Exodus, tutt'ora nella line-up ufficiale

Vogliamo qui ricordare brevemente ma intensamente il grande musicista che contribuì a creare il sound degli Slayer con il suo stile chitarristico inconfondibile, con una selezione di clips nei quali è evidente il suo contributo

R.I.P. Jeff

Immagine













Articolo a cura di Marco ’Metalfreak’ Pezza

Ultimi commenti dei lettori

Leggi la discussione completa
Inserito il 04 mag 2017 alle 20:06

anche io avrei detto un paio rispondendo al volo...

Inserito il 04 mag 2017 alle 01:29

Già quattro anni?! Azz... Jeff \m/ \m/

© 2002-2018 Metal.it / Privacy policy