Copertina 8

Info

Demo
Genere:Gothic Metal
Anno di uscita:2006
Durata:13 min.

Tracklist

  1. SINNER/SAINT
  2. QUEEN OF NIGHT
  3. SLEEPING BEAUTY

Line up

  • Ari Kauppinen: vocals
  • Pasi Askolin: guitars
  • Harri Tapani Kauppinen: guitars
  • Anssi Laukkarinen: bass
  • Otto Närhi: keyboard
  • Wille Silvast: drums

Voto medio utenti

Finlandesi, in attività già dal 2002 e con alle spalle già diversi demo, i The Myth of Autumn approdano su Eutk con queste tre nuove canzoni, incentrate su di un metal melodico, dalle tonalità in bianco e nero, crepuscolare, tutti aspetti che tradiscono la provenienza geografica di questi 6 ragazzi.
Tre sole canzoni ma che lasciano un’ottima impressione, dall'opener "Sinner/Saint", dove il bravo Ari Kauppinen richiama non poco Ville Laihiala (ormai ex Sentenced), sino alla conclusiva "Sleeping Beauty", il pezzo dal maggior appeal commerciale: un malinconico e seducente Gothic Rock accompagnato da un pianoforte.
Tra questi due brani si colloca una grintosa "Queen of Night" che non avrebbe avuto grosse difficoltà nel calarsi in un album come "Down" (1996, Sentenced), l'episodio che più di tutti mette in mostra il potenziale dei The Myth of Autumn.
Detto del cantante, è giusto rimarcare anche la prova degli altri musicisti, nel caso sostenuti da una registrazione davvero professionale. Il bassista Anssi Laukkarinen e sopratutto il batterista Wille Silvast svolgono un ruolo importante nel sound del gruppo puntellando le canzoni e, mentre le chitarre di Pasi Askolin e Harri Tapani Kauppinen creano un muro compatto, tocca ad Otto Närhi sottolineare i passaggi più melodici e quelli più accattivanti con le sue tastiere.
"Sinner/Saint" è un lavoro decisamente professionale, che incontrerà i favori degli appassionati di sonorità alla Type 0 Negative, HIM, Sentenced, e non credo di sbagliare immaginandoli presto sotto contratto.

Contatti: Email: themythofautumn@hotmail.com - Web Site: www.themythofautumn.com
Recensione a cura di Sergio 'Ermo' Rapetti

Ultime opinioni dei lettori

Non è ancora stata scritta un'opinione per quest'album! Vuoi essere il primo?

Ultimi commenti dei lettori

Non è ancora stato scritto nessun commento per quest'album! Vuoi essere il primo?
Queste informazioni possono essere state inserite da utenti in maniera non controllata. Lo staff di Metal.it non si assume alcuna responsabilità riguardante la loro validità o correttezza.