Copertina 8

Info

Anno di uscita:2018
Durata:50 min.
Etichetta:Sensory Records

Tracklist

  1. STORY IS TOLD
  2. FACES THROUGH THE FLAMES
  3. WANTING MORE
  4. COME TO CARRY ON
  5. SEE THROUGH HOLLOW DREAMS
  6. ONE AND THE SAME
  7. WEAVING BLIND
  8. AT ALL COST
  9. WISHFUL THINKING
  10. LIARS AND FRIENDS

Line up

  • Ian McCartney: Vocals, Bass
  • Juan Soaz: Guitars
  • Pablo Carpio: Drums

Voto medio utenti

New Jersey e New York mica Ascoli Piceno e, eeeh Termoli. Con pieno rispetto. Ovvio.
I Gyre sono un po' i running wild dello stoner-djent!
Tecnica e gusto. Raffinate trovate: pennate in bilico tra Saramago e Petrucci
e/e Cliccacuest!

Se poi vi garbano parecchio le saghe melodiche dei Coheed and Cambria, le digressioni dei Baronnes o le trovate circospette djent...siete quasi a destinazione.
S V è prosaico (the mayan factor). Sappiate
(Altrimentj) che un disco di tale levatura potrebbe piacere a Grazioli, come a Lo Cascio. A Red Ronnie come a
Servillo. A Fabio Volo come a Trujillo...
A cento fra Voi come a cento di Noi
Ai gusci di noci.

Come to Carry on
Mastodon "boarding up the house" con melodie vocali cartonate e vicine al Sabato pomeriggio. Promossissima.

Liars and friend
Sembra un marchio tra Cierresette e la Lars U music Bros.
Scritta nei deserti tra Arizona e Mildura e il t9. Passa una spugna sul balcone del progressive stonereggiante pronto al post.
Molto suonata e bilanciata tra muscoli e pantheon.
D'sprimere oltre il bar metal!

Story Is told
Chimica organica e silenzi spietati

Weaving blind
Strilla col cuore che tutto torna. Post convenzionale come post-qualcosa può essere la liberazione dal capitale dagli spettri di natura e dalla psichè delle ere info-industriali.
Chitarre rincorse e sante stilizzate.

Faces through the flames
Tra cynic e sentenced. Tra dire e fare. Tra sleepers awake e scirpions. Tra eccetera

Bye buy
Recensione a cura di Marco Pastagakio Regoli
Dubbio

Io le tue recensioni non le capisco mai.. Scrivi tanto e non esprimi nulla..

Ultimi commenti dei lettori

Non è ancora stato scritto nessun commento per quest'album! Vuoi essere il primo?
Queste informazioni possono essere state inserite da utenti in maniera non controllata. Lo staff di Metal.it non si assume alcuna responsabilità riguardante la loro validità o correttezza.