GlerAkur - The Mountains Are Beautiful Now

Copertina SV

Info

Anno di uscita:2017
Durata:48 min.
Etichetta:Prophecy Productions

Tracklist

  1. AUGUN OPIN
  2. CAN'T YOU WAIT (ALBUM VERSION)
  3. HALLALONE
  4. STRINGS
  5. FAGURT ER Á FJÖLLUNUM NÚNA

Line up

  • Elvar Geir Sævarsson

Voto medio utenti

Elvar Geir Sævarsson è un musicista islandese che lavora per il Teatro Nazionale d’Islanda e il qui presente “Can’T You Wait” è un ep di 3 tracce che anticipa un imminente full-lenght.
LUI"GINO"SCHETTINO 2016

altro che Ulver*
L'Islanda è resa vibrante e lucida, mercurea e aurorea, arcaica e proiettata.
È messa lì - sia a supporto che a "fata morgana" -
abitabile e accogliente ma ineffabile.

The Mountains Are Beautiful Now
- sta a dirci che la musica ha bisogno di luoghi, che, essa stessa è luogo.
- nutre paesaggi e necessita di persone abili a trovare nicchie urbane in cui centrarla.
L'album, descritto in suoni magistrali, è un cosmo personale
- che attiene all'individuo sociale interdipendente all'arbitrio,
- che vive nelle membra e nel cuore di questa civiltà morsa e panicante.

5.
Fagurt er á fjöllunum núna
<<
Jantsch penned his own epitaph: "Erich Jantsch died on __ in Berkeley after a painful illness. He was almost 52 and grateful for a very rich, beautiful and complete life. His ashes have been scattered over the sea, the cradle of evolution."[
>>

Non vi è chiesto di studiare, di inbibirvi la nuca di contenuti psichici elevati,
di lasciare i voli intelletuali più archetipi alla volta di una ribellione socratica,
nemmeno di accordare il percepito al "mondo"
ma
di esser pienamente quello che capita, così e laddove l'accordo manifesto
vi trapassi.

Stiamo attraversando, come passeggeri di un astro orbitante e vagante,
il più ricco Novembre e il più intenso degli attimi

Album eccelso, incantevole, superiore.


*


CANTYUWAIT
Recensione a cura di Marco Pastagakio Regoli

Ultime opinioni dei lettori

Non è ancora stata scritta un'opinione per quest'album! Vuoi essere il primo?

Ultimi commenti dei lettori

Non è ancora stato scritto nessun commento per quest'album! Vuoi essere il primo?
Queste informazioni possono essere state inserite da utenti in maniera non controllata. Lo staff di Metal.it non si assume alcuna responsabilità riguardante la loro validità o correttezza.