(Silver Lining Music)Annihilator - For The Demented

Copertina Gli Annhilator sono un gruppo davvero strano.
Artefici delle loro (dis)avventure, dopo 2 albums d'esordio fenomenali quali "Alice In Hell" e "Never, Neverland" e alcuni altri pìù che discreti ("Set The World On Fire", "King Of the Kill") sono pian piano caduti nel dimenticatoio rispetto agli altri grandi del Thrash mondiale.
Di chi è stata la colpa ? Beh, innanzitutto il buon Jeff Waters, grande chitarrista ma anche grande egocentrico, non è mai stato in grado di tenere una line-up stabile, poi un indubbio calo di creatività lo ha portato a scrivere troppi dischi inutili, chi di voi si ricorda un loro lavoro a parte i primi due? E poi perchè si ostina a voler cantare??
E purtroppo anche questo ultimo lavoro nulla toglie e nulla aggiunge a ciò che il gruppo ha già scritto sinora, le tracce che compongono "For The Demented" sono uno scialbo deja-vu, un heavy thrash monotono e senza presa, non rimane in testa una sola canzone, a parte l'opener dal tiro e dai riff decisamente buoni e un altro paio di pezzi, tra l'altro i più commerciali del disco, quali "Piece Of You" e "The Way".
Poco, troppo poco davvero.. peccato, gli Annhilator sono come un Cobra senza veleno.

Modifica album


Ultime opinioni dei lettori

Non è ancora stata scritta un'opinione per quest'album! Vuoi essere il primo?

Aggiungi la tua opinione

Ultimi commenti dei lettori

Avatar Inserito il 11 novembre 2017 alle 13:17

Aho Graz, famme toccare FERO!!! :-P ahaha non in quel sensooooo :D a sabato!!!

Avatar Inserito il 11 novembre 2017 alle 07:12

L'ho già scritto sul forum: questa volta non posso che darvi ragione. Disco tutto sbagliato, davvero pessimo. Jeff. Non me lo dovevi fare! Levati quella ridicola cresta, trova un cantante e cerca di fare ammenda.

Avatar Inserito il 10 novembre 2017 alle 23:24

Aho Graz, famme toccare FERO!!! :-P Ci sono sempre, in background... Dai che ci becchiamo sabato a Milano, in mezzo a quella bolgia :-D

Leggi la discussione completa

Genere: Thrash / Speed Metal
Anno di uscita: 2017
Durata: 49 min.
Tracklist:

  1. TWISTED LOBOTOMY
  2. ONE TO KILL
  3. FOR THE DEMENTED
  4. PIECES OF YOU
  5. THE DEMON YOU KNOW
  6. PHANTOM ASYLUM
  7. ALTERING THE ALTER
  8. THE WAY
  9. DARK
  10. NOT ALL THERE

Line up:

  • Jeff Waters Guitars, Vocals
  • Aaron Homma Guitars
  • Rich Hinks Bass
  • Fabio Alessandrini Drums

Voto medio utenti: Nessun voto

5
Recensione a cura di
Marco ’Metalfreak’ Pezza
In vendita su EMP
Copertina
49.99 € / 6-CD (Cofanetto)
Copertina
12.99 € / CD (Ristampa)
Copertina
12.99 € / CD (Ristampa)
Copertina
12.99 € / CD (Ristampa)
Dello stesso genere
Copertina Magnus
I Was Watching My Death
(Blackend Records / 1992)
Nessun voto
0 opinioni
Copertina Riluttanza
Riluttanza
(Autoprodotto / 2011)
Nessun voto
0 opinioni
Copertina Cultural Warfare
Future Kill
(M-Theory / 2017)
Nessun voto
0 opinioni
Copertina Annihilator
Suicide Society
(UDR Music / 2015)
Nessun voto
0 opinioni
Queste informazioni possono essere state inserite da utenti in maniera non controllata. Lo staff di Metal.it non si assume alcuna responsabilità riguardante la loro validità o correttezza.
Facebook Facebook YouTube YouTube Twitter Twitter
Aggiungi notizia Segnala notizia Aggiungi concerto Segnala concerto
Loading