(Season Of Mist)Vulture Industries - Stranger Times

Copertina
I Vulture Industries

consegnano un lavoro Semplicemente sontuoso.
Ingombrando vari sottogeneri, Stranger Times, sta in equilibrio tra suonatori e ascoltatori, tra gerarchie e geometrie -intoccabili per i metallari -
licenziando una morfologia, più concreta che plastica.

Calandoci, oltre il "rovinismo" plumbeo e pacchiano dei "penultimi Bergenauti", ci troviamo sommersi-espansi, circondati dal sublime crepuscolo. Prendiamo misure coi racconti taciuti, coi segni apicali.
Questo grande capitolo cuce il filo tra il bordo del palco e il "teatro".
Vale "The Tower" x 2 + tutti i cavalli, gli alfieri, i pedoni e forse, l'intera scacchiera.

Prendete carta e penna: 'buttate giù' nomi in centro al foglio accanto "ai calibratissimi: Savatage e Volbeat"! Macchiate con una qualsiasi lacrima calda. Digitate, coi polpastrelli inchiostrati, negli angoli del foglio:
prog (progressive m.), cmt (classic metal totale *), Avant (avantguard...), ST


prog
cmt









Savatage Volbeat









Avant
ST




La Volbetizzazione dei fantomatici Savatage è da configurare in un'ottica pudica, rigenerativa e lenitiva.
L'accostamento ai "selvaggi-mistici" di Gutter Ballet trama con l'intelligenza artistica dei nostri.

NOTE:
I Voivod sono i padri del MT (metal * totale): da cui derivano e discendono sotto-capolavori, capolavori minimi, capolavori superspecifici. Capolavori di sotto-sotto-generi...
(seguono alcuni gruppi: Schammasch / October File / Nyia / Ketha / Disillusion / Sleepers Awake)

TRACCE:
TALESWOEASTWORBURNSTRABEACOVILEMYM
YGENTOUCHILLERSCREFLECTONSMIDRAWAR

Modifica album


Ultime opinioni dei lettori

Non è ancora stata scritta un'opinione per quest'album! Vuoi essere il primo?

Aggiungi la tua opinione

Ultimi commenti dei lettori

Non è ancora stato scritto nessun commento per quest'album! Vuoi essere il primo?

Genere: Progressive Metal
Anno di uscita: 2017
Durata: 45 min.
Tracklist:

  1. TALES OF WOE
  2. AS THE WORLD BURNS
  3. STRANGERS
  4. THE BEACON
  5. SOMETHING VILE
  6. MY BODY, MY BLOOD
  7. GENTLE TOUCH OF A KILLER
  8. SCREAMING REFLECTIONS
  9. MIDNIGHT DRAWS NEAR

Line up:

  • Bjørnar Nilsen: Vocals, Percussion, Keyboard
  • Øyvind Madsen: Guitars
  • Eivind Huse: Guitars, Vocals
  • Kyrre Teigen: Bass, Vocals
  • Tor Helge Gjengedal: Drums

Voto medio utenti: Nessun voto

8
Recensione a cura di
Marco Pastagakio Regoli
In vendita su EMP
Copertina
23.99 € / DVD & 2-CD (DigiBook, Ed. Limitata)
Copertina
39.99 € / Felpa con cappuccio (nero, 80% cotone, 20% poliestere)
Copertina
17.99 € / CD & DVD (Ed. Speciale)
Copertina
49.99 € / CD & Blu-ray (Ed. Limitata)
Dello stesso genere
Copertina Neverdream
Said
(Twilight Zone Records / 2010)
Nessun voto
0 opinioni
Copertina Saviour Machine
Legend part III:I
(Massacre / 2001)
Nessun voto
0 opinioni
Copertina It Bites
When the Lights Go Down
(2007)
Nessun voto
0 opinioni
Copertina Royal Hunt Past
Paradox
(Steamhammer / 1997)
Voto: 5,0
1 opinione
Queste informazioni possono essere state inserite da utenti in maniera non controllata. Lo staff di Metal.it non si assume alcuna responsabilità riguardante la loro validità o correttezza.
Facebook Facebook YouTube YouTube Twitter Twitter
Aggiungi notizia Segnala notizia Aggiungi concerto Segnala concerto
Loading