(Reprise Records)Mastodon - Cold Dark Place

Copertina Chiarisco subito, per chi non lo sapesse, che "Cold Dark Place" nuovo EP di quattro pezzi uscito a nome Mastodon, in realtà doveva essere pubblicato come lavoro solista di Brent Hinds. Diversi motivi hanno poi portato la sua uscita sotto il moniker della band madre e come tale verrà da me insindacabilmente giudicato (pronunciato fiero ed impettito).

Un periodo difficile, vicende personali poco piacevoli e cazzi vari hanno portato la band di Atlanta a scrivere canzoni distanti da quanto proposto con gli ultimi lavori in studio (parlo di brani snelli, melodie piuttosto dirette e memorizzabili) andando invece a recuperare un songwriting simile a quello proposto ai tempi del bellissimo Crack The Sky, o quasi. Lascia un po' con il punto interrogativo stampato in fronte questo ritorno a sonorità accantonate, ma se riprese col giusto piglio possono risultare ancora efficaci.
Invece...
Invece "Cold Dark Place" è una proposta riuscita solo in parte. In minima parte. Posto che di metal e psichedelia qui non c'e nulla, e tolto North Side Star, buon primo pezzo ben strutturato e convincente, le rimanenti tre canzoni le trovo dispersive, eccessivamente aggrovigliate e pretenziose. Brani che vorrebbero essere prog-rock/old-rock (ma sì, inventiamo) ma senza la giusta classe, con flebili distorsioni, alternanza di voci, batteria molto semplificata, ampie dosi di chitarre acustiche, mancanza di assoli convincenti (troppo sporco e sgraziato l'approccio) e un'aura malinconica che, dispiace dirlo, non entra, non cattura.
Una proposta a metà, dunque, perché quando i nostri vogliono fare sul serio su questo campo ci riescono (come hanno dimostrato in passato), qui non mi sono però sembrati totalmente convinti e coinvolti. La musica è suonata e composta con indubbie capacità (anche se qui gli arrangiamenti sono ridotti all'osso), c'è una canzone riuscita e per questo si prendono quasi una sufficienza, ma da qui a risultare un dischetto bello e godibile ce ne passa.

Immagine

Modifica album


Ultime opinioni dei lettori

Non è ancora stata scritta un'opinione per quest'album! Vuoi essere il primo?

Aggiungi la tua opinione

Ultimi commenti dei lettori

Non è ancora stato scritto nessun commento per quest'album! Vuoi essere il primo?

Genere: Prog Rock
Anno di uscita: 2017
Durata: 22 min.
Tracklist:

  1. NORTH SIDE STAR
  2. BLUE WALSH
  3. TOE TO TOES
  4. COLD DARK PLACE

Line up: non disponibile

Voto medio utenti: Nessun voto

5,5
Recensione a cura di
Francesco Frank Gozzi
In vendita su EMP
Copertina
16.99 € / CD
Copertina
Copertina
17.99 € / T-Shirt (nero, 100% cotone)
Copertina
17.99 € / T-Shirt (giallo, 100% cotone)
Dello stesso genere
Copertina Sylvan, Nad
Blue Waters
(Self-Produced / 1999)
Nessun voto
0 opinioni
Copertina Yes
Open Your Eyes
(Eagle Records / 1997)
Nessun voto
0 opinioni
Copertina Hackett, Steve
Wolflight
(InsideOut Music / 2015)
Nessun voto
0 opinioni
Copertina CIRCA:
CIRCA:
(Self-Produced / 2007)
Nessun voto
0 opinioni
Queste informazioni possono essere state inserite da utenti in maniera non controllata. Lo staff di Metal.it non si assume alcuna responsabilità riguardante la loro validità o correttezza.
Facebook Facebook YouTube YouTube Twitter Twitter
Aggiungi notizia Segnala notizia Aggiungi concerto Segnala concerto
Loading