Copertina

Info

Genere:Heavy Metal
Anno di uscita:2017
Durata:58 min.
Etichetta:Rat Pak Records

Tracklist

  1. BEYOND THE BLACK
  2. DATE WITH POVERTY
  3. GODS OF A SECOND CHANCE
  4. IN MOURNING
  5. WATCH THE CHILDREN PRAY
  6. START THE FIRE
  7. NO FRIEND OF MINE
  8. BADLANDS
  9. THE HUMAN FACTOR
  10. FAKE HEALER

Line up

  • Mike Howe: vocals
  • Kurdt Vanderhoof: guitar
  • Rick Van Zandt: guitar
  • Steve Unger: bass
  • Jeff Plate: drums

Voto medio utenti

Inserito il 14 mag 2017 alle 09:56

Frank...leggo e mi dispero.

Inserito il 15 mag 2017 alle 12:35

Frank...leggo e mi dispero. È un casino, Ennio, un casino... Non ci trovo un perché :(

Inserito il 15 mag 2017 alle 13:14

Non ci posso credere.

Inserito il 17 mag 2017 alle 14:56

Li vidi eoni fa in quel cesso di posto a nome Factory a Milano. Imbarazzanti a dire poco, quasi (QUASI) quanto il pubblico - erano presenti si e no 50 persone. Il gruppo di spalla fu decisamente meglio: il fatto che fossero i Killers di Paul Beone, che massacrò letteralmente i "suoi" pezzi dei Maiden facendone carne di scarrafone, penso dica tutto.

Inserito il 17 mag 2017 alle 15:22

Magari dico una cosa impopolare, ma, a mio avviso, i Metal Church sono il classico gruppo che ha "beccato" un album stellare (il primo) senza nemmeno sapere come abbia fatto... tipo Dream Theater (sapete qual è l'album a cui penso) o Deicide (debut) insomma....

Inserito il 17 mag 2017 alle 17:41

mmm... sui Dream Theater sono d'accordo, Beppe. Sui Decide, invece, ci metto anche Legion, mezzo Once Upon the Cross e mezzo Serpent, sui Metal Church no. D'accordo che il primo è stato un capitolo a parte ma fino a The Human Factor penso siano inattaccabili, non c'è un disco sotto l'8. -ma qui non posso essere sicuro di essere lucido al 100% ;-) - Gnoppi, purtroppo confermi la loro scarsezza sul palco, non avendoli mai visti live mi rimaneva il dubbio :(

(Modificato il 17 mag 2017 alle 17:44)
Queste informazioni possono essere state inserite da utenti in maniera non controllata. Lo staff di Metal.it non si assume alcuna responsabilità riguardante la loro validità o correttezza.