(Ukdivision Records/AlkemistFanatix / Andromeda)Fallingice - Meatsuit

Copertina Dopo anni e anni di dura gavetta anche i nostrani Fallingice arrivano al tanto desiderato debutto discografico sulla lunga distanza, intitolato Meatsuit. E' bene chiarire subito come questi tre musicisti non navighino in un'area prettamente Heavy Metal come ci si potrebbe aspettare, semmai è la melodia a svolgere un ruolo centrale nella loro musica, un elemento molto importante che caratterizzate tutte e dodici le canzoni in scaletta. Fondamentalmente i Fallingice si muovono in territori che oscillano fra il Rock melodico (a tratti di estrazione AOR), un sano gusto per il Pop meno inflazionato, e per finire pure in un certo Alternative tipicamente anni 90. Detta così sembra una scialba e inutile classificazione per etichette e generi musicali, ma nella loro musica si sommano e spesso si accavallano per concretizzarsi in canzoni che filano via lisce come l'olio, orecchiabili e piacevoli. Musicalmente parlando non hanno bisogno di mettere in evidenza chissà quale virtuosismo alla Malmsteen, anzi, credo che nemmeno sia nei loro obbiettivi primari dimostrare questo, puntano a colpire nell'insieme, distribuendo il loro impegno tra riff di chitarra energici e al tempo stesso melodici, come nel caso di To Bored To Die (il brano più robusto del lotto), oppure canzoni più rilassate e raffinate, e qui la lista si allunga, su tutte cito Another Day, Soap Bubble e in conclusione Hands In Chains. Tanto per capirci si potrebbero chiamare in causa i Nickelback, giusto per rendere l'idea un minimo più concreta, oppure è il caso che gli diate direttamente un ascolto, e di conseguenza una possibilità. Per essere l'esordio assoluto questo Meatsuit è una promozione sicura; i difetti ci sono, ed è normale, ma sono dettagli correggibili con il tempo.

Modifica album


Ultime opinioni dei lettori

Non è ancora stata scritta un'opinione per quest'album! Vuoi essere il primo?

Aggiungi la tua opinione

Ultimi commenti dei lettori

Non è ancora stato scritto nessun commento per quest'album! Vuoi essere il primo?

Genere: Alternative / Djent / Post Rock
Anno di uscita: 2010
Durata: 46 min.
Tracklist:

  1. UNCLEAR
  2. ANOTHER DAY
  3. INNER CONFUSION
  4. SOAP BUBBLE
  5. BREATHING MACHINE
  6. HANDS IN CHAINS
  7. DESIRED
  8. TEENAGE BOY
  9. MEMORIES
  10. TOO BORED TO DIE
  11. MY COLD HEART

Line up:

  • Vice: vocals/guitar
  • Bem: bass
  • Fab: drums

Voto medio utenti: Nessun voto

7
Recensione a cura di
Andrea 'BurdeN' Benedetti
In vendita su EMP
Copertina
Copertina
14.99 € / CD & DVD
Copertina
19.99 € / T-Shirt (carbone, 100% cotone, con stampa)
Copertina
17.99 € / T-Shirt (nero, 100% cotone)
Dello stesso genere
Copertina Søndag
Bright Things
(Overdub Recordings / 2016)
Nessun voto
0 opinioni
Copertina Only For Us
Dark Horses
(Myphonic Records / 2010)
Nessun voto
0 opinioni
Copertina Arkanes, The
Don't Act Like You Know Me
(Fantastic Sounds Publishing / 2010)
Nessun voto
0 opinioni
Copertina Egosystema
Change Reality
(Ghost Label Record / 2017)
Nessun voto
0 opinioni
Queste informazioni possono essere state inserite da utenti in maniera non controllata. Lo staff di Metal.it non si assume alcuna responsabilità riguardante la loro validità o correttezza.
Facebook Facebook YouTube YouTube Twitter Twitter
Aggiungi notizia Segnala notizia Aggiungi concerto Segnala concerto
Loading